Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 17 maggio 2019, 19:48

Lamy ha scritto:
venerdì 17 maggio 2019, 19:37
Una peretta gliel'ho fatta usando la pompetta della Pilot Parallel Pen e ha spurgato un po'. Ora è bagno e poco (molto poco) alla volta tira fuori del giallo mischiato al nero :wtf:
Il giallo credo siano sempre residui del nero
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da Lamy » domenica 19 maggio 2019, 20:58

Sono riuscito a smontare la sezione e ho messo a bagno l'alimentatore dopo una passata con un vecchio spazzolino da denti. Spero che torni a scrivere dopo averla rimontata.
Allegati
IMG_20190519_193704.jpg
Sezione Aurora 98 smontata
Aurora 88P, Ero 201,Lamy Safari Petrol, Parker IM, Pelikan M205 Classic Black, Pilot 78G+.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1461
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da HoodedNib » domenica 19 maggio 2019, 21:18

Tutte le Aurora di questo tipo (ovvero tutte le derivate della vecchia 88) sono penne che definisco "strette", l'alimentatore per come e' incastrato a frizione sta molto vicino alla parete e l'inchiostro tende a riempire tutti gli spazi con la conseguenza che quando si secca ci possono essere dei problemi a tirarlo via del tutto senza smontarla. Sopratutto se per caso sono inchiostri un po' piu' difficili da pulire di un Herbin o un'Aurora.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da maxpop 55 » domenica 19 maggio 2019, 22:49

Lamy ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 20:58
Sono riuscito a smontare la sezione e ho messo a bagno l'alimentatore dopo una passata con un vecchio spazzolino da denti. Spero che torni a scrivere dopo averla rimontata.
Quando passi lo spazzolino sii delicato, le alette dell'alimentatore sono molto fragili.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da Lamy » lunedì 20 maggio 2019, 21:29

È tornata finalmente a scrivere e con un buon flusso di inchiostro! Unico problema è che gratta, oltre a quanto viene mostrato in foto non mi riesce di sistemare il pennino. Devo applicare più forza forse? Perché mi pare di non ottenere nulla... (la foto è scattata con un telefono munito di lente cinese per smartphone)
Allegati
IMG_20190520_212346.jpg
Rebbi disallineati Aurora 98
Aurora 88P, Ero 201,Lamy Safari Petrol, Parker IM, Pelikan M205 Classic Black, Pilot 78G+.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da maxpop 55 » martedì 21 maggio 2019, 12:33

Devi allineare le punte, sempre con le dita.
Un po più di forza ma non troppo.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da Lamy » martedì 21 maggio 2019, 23:37

Ho riallineato il taglio del pennino all'alimentatore perché le punte di iridio mi parevano ruotare leggermente in senso antiorario. Ho anche cercato di allineare meglio i rebbi, solo che i due rebbi formano tra loro uno spazio che ricorda una V. Il pennino scrive, ma sono sicuro che possa fare meglio.
Aurora 88P, Ero 201,Lamy Safari Petrol, Parker IM, Pelikan M205 Classic Black, Pilot 78G+.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1269
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da francoiacc » mercoledì 22 maggio 2019, 0:13

Perché non metti una prova di scrittura?
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 22 maggio 2019, 20:09

Lamy ha scritto:
martedì 21 maggio 2019, 23:37
Ho riallineato il taglio del pennino all'alimentatore perché le punte di iridio mi parevano ruotare leggermente in senso antiorario. Ho anche cercato di allineare meglio i rebbi, solo che i due rebbi formano tra loro uno spazio che ricorda una V. Il pennino scrive, ma sono sicuro che possa fare meglio.
Se riesci metti una foto.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da Lamy » domenica 26 maggio 2019, 10:28

Sfortunatamente mi sono accorto di un problema più grave: l'inchiostro trafila dalla sezione, più precisamente dall'anello color argento. Forse un po' di grasso siliconico e una stretta più decisa potrebbero risolvere? Aggiungo che ho dotato la penna di un converter Parker che ho puntualmente controllato.
Aurora 88P, Ero 201,Lamy Safari Petrol, Parker IM, Pelikan M205 Classic Black, Pilot 78G+.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da maxpop 55 » domenica 26 maggio 2019, 11:57

Lamy ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 10:28
Sfortunatamente mi sono accorto di un problema più grave: l'inchiostro trafila dalla sezione, più precisamente dall'anello color argento. Forse un po' di grasso siliconico e una stretta più decisa potrebbero risolvere? Aggiungo che ho dotato la penna di un converter Parker che ho puntualmente controllato.
Prova col grasso al silicone, stringi bene, ma attento a non spaccare la sezione, nel caso non risolvi, puoi provare con la gommalacca.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pennino dell'Aurora 98 (a cartuccia)

Messaggio da Lamy » martedì 18 giugno 2019, 21:45

Ho lasciato un attimo da parte la Aurora 98, ma stasera l'ho smontata e ho applicato un po' di grasso al silicone sulla filettatura della sezione. Ho controllato con una lente la sezione e ho trovato un piccolo pezzetto mancante di plastica sotto all'anellino. Mentre scrivevo ho ricontrollato e ho trovato proprio una bella crepa lungo la sezione :( Prima non l'avevo notata, può anche essere che ho usato troppo forza nel rimontare la penna dopo aver applicato il grasso al silicone. Peccato, il pennino era tornato abbastanza in forma. La terrò per ricambi, grazie comunque per l'aiuto :thumbup:
Aurora 88P, Ero 201,Lamy Safari Petrol, Parker IM, Pelikan M205 Classic Black, Pilot 78G+.

Rispondi