Omas Rinascimento

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 15 settembre 2017, 19:00

Vorrei evitare di forzare, qualcuno sa come si smonta il pennino e l'alimentatore della Omas Rinascimento ?
Vorrei evitare di romperla, credo che sia tipo Hastil, si svita l'anellino tra sezione e pennino, il pennino non viene via anche tirando e facendo i soliti movimenti.
L'anellino sembra bloccato, prima di provare con l'asciugacapelli per riscaldare la sezione vorrei essere sicuro di quello che faccio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » sabato 16 settembre 2017, 11:16

In attesa di qualche animo gentile che sappia qualcosa ho provato un modo non invasivo ma sicuramente più efficace del semplice bagno.
Ho costruito un attrezzo che manda l'acqua nella sezione a forte pressione in modo da portare via eventuali residui di inchiostro secco che ostruiscono i canaletti dell'alimentatore.
Una siringa, una cartuccia tagliata superiormente e del nastro isolante per fare spessore attorno all'imboccatura dell' ago in modo da bloccare la siringa nella cartuccia.
Allegati
DSCF0636.JPG
DSCF0635.JPG
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 6963
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da Ottorino » sabato 16 settembre 2017, 12:04

Ciao Massimo. non so come si smonti il pennino, ma so che forzare l'acqua negli alimentatori non pulisce e non disincrosta come il lasciare il pezzo a mollo oppure con un flusso continuo come nella lavatrice.

Meglio lasciarlo una notte a mollo in acqua e ammoniaca, a meno che non ci sia dell'alluminio.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » sabato 16 settembre 2017, 12:25

Grazie Ottorino.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » sabato 16 settembre 2017, 20:42

Poichè ho la testa dura, ho smontato la sezione, pur con grande rischio non avendolo mai fatto.
Ho usato il classico metodo riscaldare la sezione e provare a svitare.
Come tutte le Omas aveva quella materia catramosa sulla filettatura che la bloccava.
L'interno non vi dico com'era, ho dovuto fare una pulizia di sgrossatura per capire cosa fare per smontare il resto .
La prima cosa da fare dopo aperto è staccare il tubetto dall'alimentatore vero e proprio.
Per separare il pennino e l'alimentatore dall'anellino filettato ho usato un refil di un Aurora , quello grande, ho asportato il cono che chiude la parte posteriore e dopo aver messo il refil sull' alimentatore mi sono comportato come con qualunque altra penna per separare il pennino dalla sezione.
Allegati
DSCF0637.JPG
Separazione sezione da alimentatore/pennino
DSCF0638.JPG
Separazione cilindretto alimentatore/pennino
DSCF0641.JPG
messo su accrocchio per levare i pennini utilizzando un foro da 6,5
DSCF0642.JPG
Messo refil su cui batterò con un martelletto per separare anellino da pennino /alimentatore
DSCF0640.JPG
Sezione completamente smontata.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » domenica 17 settembre 2017, 16:35

Lavoro finito pulita e montata, sembra strano una penna in argento massiccio col pennino in acciaio, visto che non c'è nessun segno che mi dica che è d'oro, però una volta smontata si legge 14 KR.
Allegati
DSCF0649.JPG
Dopo un accurata pulizia
DSCF0643.JPG
Pennino smontato, si legge 14 KR
DSCF0650 copy.jpg
Pennino montato, non si legge 14 KR
DSCF0650.JPG
sezione montata
DSCF0651.JPG
penna completa
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
alfredop
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1834
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da alfredop » domenica 17 settembre 2017, 16:41

Bravo Massimo, ti sei guadagnato un altro pennino da smontare e raddrizzare (e poi restituire :D :D :D :D ).

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » domenica 17 settembre 2017, 18:30

A disposizione per un caro amico.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 8 dicembre 2017, 11:03

Mi sono reso conto che si può anche provare a levare solo il pennino ed alimentatore tipo la Parker 75 con leggeri movimenti a destra e sinistra, ma se è bloccato bisogna agire come su illustrato.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

davide451
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 18:24
La mia penna preferita: Parker 75
Il mio inchiostro preferito: Parker blu
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Reggio Emilia
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da davide451 » domenica 10 dicembre 2017, 16:55

Ciao Maxpop, scusami ma ho visto solo ora il tuo messaggio con la costruzione della siringa + cartuccia. Ispirato da un vecchio post che mi pare di ricordare fosse di Medicus, anch'io alcuni mesi fa ho fatto la stessa cosa, ma forse semplificata: ho tagliato la parte del porta ago con l'ago. lasciando quindi il supporto che si incastra nella siringa. Tale supporto, che è leggermente conico, aderisce perfettamente a tutte le cartucce che ho provato, Pelikan, Parker, Lamy ecc.: un filo di colla fra cartuccia tagliata e supporto ed il gioco è fatto. Ciao. Davide

Avatar utente
zoniale
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da zoniale » domenica 10 dicembre 2017, 17:41

In alternativa, io uso questa:
peretta.jpg
La penna è lì per capire le dimensioni.
Si tratta di una peretta (se ho ben compreso) per pulizia di orecchie o nasi di bambino. Il beccuccio incastra benissimo in qualunque attacco di cartuccia.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » domenica 10 dicembre 2017, 18:23

Grazie ragazzi ma l'evoluzione della mia siringhina è questa in foto, posso esercitare una pressione molto forte rispetto alla pompetta.
Le dimensioni si capiscono bene guardando la cartuccia Pelikan montata al posto dell'ago, calza perfettamente, come altre cartucce tagliate posteriormente.
Allegati
DSCF1291 copy.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da zoniale » domenica 10 dicembre 2017, 19:47

:eh:

Mi vuoi forse sfidare con il siringone?

:shock:

Sono pronto a dimostrare la superiorità della peretta!

:D

Ti mando i miei padrini per decidere l'ora ed il luogo.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8250
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Omas Rinascimento

Messaggio da maxpop 55 » domenica 10 dicembre 2017, 20:02

zoniale ha scritto:
domenica 10 dicembre 2017, 19:47
:eh:

Mi vuoi forse sfidare con il siringone?

:shock:

Sono pronto a dimostrare la superiorità della peretta!

:D

Ti mando i miei padrini per decidere l'ora ed il luogo.
Michele non c'è bisogno di un duello, se pensi sia meglio la peretta che devo dire usala , ma sai come e dove? :silent:




non vale mi provochi. :lol:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi