Galvanopen!

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Kikko71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 14 agosto 2011, 16:06
La mia penna preferita: Troppe, troppe...
Il mio inchiostro preferito: Un blu/verde che miscelo io
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Jesi (AN)
Sesso:

Galvanopen!

Messaggio da Kikko71 » domenica 14 maggio 2017, 23:56

Guardate bene questa foto presa da internet. A me è successo con lo stesso pennino (anche peggio).
Solo la parte dorata è rovinata, non quella nuda! Perché dovrebbe avvenire se la doratura fosse protettiva?
Allegati
photo_2017-05-14_23-48-24.jpg
Mirko

Si fallor sum.

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Galvanopen!

Messaggio da ciro » lunedì 15 maggio 2017, 0:25

Credo si stia equivocando fra "doratura" cioè la coloratura giallognolo-dorato che c'è sul quel pennino e la placcatura in oro.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
Kikko71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 14 agosto 2011, 16:06
La mia penna preferita: Troppe, troppe...
Il mio inchiostro preferito: Un blu/verde che miscelo io
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Jesi (AN)
Sesso:

Galvanopen!

Messaggio da Kikko71 » lunedì 15 maggio 2017, 0:54

ciro ha scritto:Credo si stia equivocando fra "doratura" cioè la coloratura giallognolo-dorato che c'è sul quel pennino e la placcatura in oro.
Per quanto ne so doratura flash, placcatura, laminatura, saldatura, bullonatura... qualunque accoppiamento che preveda il contatto diretto tra di un metallo nobile ed uno meno, senza interposizione di materiale isolante, in ambiente acquoso (specie se acido) è a rischio. Se in quella "coloratura giallo-dorata c'è dell'oro tanto basta. Se non cè (ma allora ditemi cosa c'è) è diverso. Pensi che sia una pseudo-doratura in rame? Credo che le cose non cambierebbero molto dal punto di vista della corrosione galvanica.
Sarei comunque contento se nel forum ci fosse un Chimico o Equipollente, che potesse chiarire l'argomento in maniera più autorevole di me, magari smentendomi. In fondo sono solo un medico.
Mirko

Si fallor sum.

Avatar utente
edo68
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Galvanopen!

Messaggio da edo68 » mercoledì 19 settembre 2018, 22:26

Premetto che non sono un chimico, né mi occupo di problemi legati al mondo scientifico, anzi il mio lavoro è collocato nel polo opposto al mondo scientifico, ma certi argomenti mi interessano in modo particolare.
Il problema che avete sollevato sul pitting non credo si riferibile alla corrosione galvanica, che io sappia il fenomeno si manifesta se il bagno è stato contaminato da sostanze organiche o da metalli dannosi.
La corrosione galvanica avrebbe un’azione a più ampio raggio...
La corrosione galvanica, è un processo che ha origine tra qualsiasi coppia di metalli diversi, abbastanza lontani nella serie elettrochimica, posti a diretto contatto in un ambiente umido.
Mettendo a contatto un metallo meno nobile e un metallo più nobile si forma un ''accoppiamento galvanico''; il metallo meno nobile sarà soggetto a corrosione, fungendo da anodo, mentre il metallo più nobile, fungendo da catodo, rimarrà intatto.
Chi ha armeggiato con motori marini conosce bene gli anodi sacrificali in zinco.
Con i pennini in acciaio, è meglio dare un primo rivestimento galvanico di protezione, per esempio un rivestimento galvanico contenente nichel
(l'acciaio e il nickel sono "galvanicamente compatibili"); dopo si può procedere alla doratura del pezzo.
Per coprire la parte che non deve essere sottoposta a elettro deposizione è meglio usare lo smalto da unghie;
ovviamente il colore deve essere all'ultima moda, se no non funziona... :D

Buona serata a tutti

Edo

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9678
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Galvanopen!

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 20 settembre 2018, 15:28

Ciao Edo, grazie per i tuoi utili consigli. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi