Smontare Aurora 88p

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Vincenzo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2011, 20:59
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 053
Località: Brindisi

Smontare Aurora 88p

Messaggio da Vincenzo » mercoledì 25 aprile 2012, 11:47

Ho acquistato un'aurora 88p esteticamente in perfette condizioni e in parte funzionante.
desidererei smontarla per pulirla per bene:
ho smontato il gruppo pennino/alimentatore (a vite), ho portato il pistone fino a fondo corsa per staccarlo dal gruppo di caricamento.
Ora il pistone è libero, ma non riesco a tirarlo fuori, riesco solamente a rimettere tutto com'era prima.
Vorrei sapere, per favore, come si riesce ad estrarre il pistone.

Inoltre la penna presenta un piccolissimo difetto estetico che purtroppo compromette il funzionamento: ha un piccolo forellino che mette in comunicazione l'interno con l'esterno. Il foro è talmente tanto piccolo che la penna riesce a caricare abbastanza bene, ma se viene agitata, può fuoriuscire un pò di inchiostro... come posso chiuderlo? con un pò di cera?

Grazie a tutti! :)

Avatar utente
klapaucius
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1433
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2011, 14:23
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Tsuki-yo
Misura preferita del pennino: Italico
FountainPen.it 500 Forum n.: 097
Arte Italiana FP.IT M: 048
Località: Londra
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da klapaucius » mercoledì 25 aprile 2012, 16:19

Vincenzo ha scritto:Ho acquistato un'aurora 88p esteticamente in perfette condizioni e in parte funzionante.
desidererei smontarla per pulirla per bene:
ho smontato il gruppo pennino/alimentatore (a vite), ho portato il pistone fino a fondo corsa per staccarlo dal gruppo di caricamento.
Ora il pistone è libero, ma non riesco a tirarlo fuori, riesco solamente a rimettere tutto com'era prima.
Vorrei sapere, per favore, come si riesce ad estrarre il pistone.

Inoltre la penna presenta un piccolissimo difetto estetico che purtroppo compromette il funzionamento: ha un piccolo forellino che mette in comunicazione l'interno con l'esterno. Il foro è talmente tanto piccolo che la penna riesce a caricare abbastanza bene, ma se viene agitata, può fuoriuscire un pò di inchiostro... come posso chiuderlo? con un pò di cera?

Grazie a tutti! :)
Non sono un esperto di riparazioni però questo blog potrebbe aiutarti, se conosci un po' di inglese.

http://fpgeeks.com/2011/11/vintage-aurora-88-tear-down/

Soprattutto per le foto.
Giuseppe

Vincenzo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2011, 20:59
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 053
Località: Brindisi

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Vincenzo » venerdì 27 aprile 2012, 11:43

Ottimo consiglio! il sito mi è stato davvero utile!
sono riuscito a smontare completamente la penna ed ho capito che quel foro non andava chiuso :D
Grazie mille

robi996
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 152
Iscritto il: martedì 27 ottobre 2009, 3:35
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 086
Arte Italiana FP.IT M: 099
Fp.it ℵ: 137
Località: Trieste
Contatta:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da robi996 » domenica 29 aprile 2012, 22:06

Ciao,
il forellino è originale e se esce dell'inchiostro,vuole dire che devi cambiare pistone,il pistone quando è a fine corsa dovresti toglierlo con una piccola pinzetta,attenzione a non sforzare sul colletto della filettatura.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7265
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Ottorino » martedì 12 giugno 2012, 17:54

Riesumo il post per una richiesta d'aiuto.
Ho appena trovato una 88.
Scatola blu, istruzioni, garanzia di oro laminato "ZR" e straccetto giallo aurora.
Son contento come una pasqua !!

Verosimilmente è stata in un cassetto per 50 anni.

Non è la prima che smonto, ma è la prima che fa storie.

Carica male e perde, quindi il pistone non tiene.
Vorrei vedere se è il caso solo di lubrificare o di sostituire le guarnizioni.

Ho provato a dargli "un calduccino" ma non ne vuol sapere.

Mi ricordo che non c'e' bisogno di sigillante tra sezione e corpo, infatti nelle altre che ho smontato non ce n'era traccia.

Ipotizzo che l'inchiostro secco sia passato un po' nella filettatura per questo la sto tenendo a mollo, nella speranza che l'inchiostro si ammorbidisca.

Qualche suggerimento ?
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2215
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Daniele » martedì 12 giugno 2012, 18:48

Ammollo, ammollo, ammollo...
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7265
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Ottorino » martedì 12 giugno 2012, 20:49

Daniele ha scritto:Ammollo, ammollo, ammollo...
sapone, sapone, sapone ??
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2215
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Daniele » martedì 12 giugno 2012, 20:50

Ottorino ha scritto:
Daniele ha scritto:Ammollo, ammollo, ammollo...
sapone, sapone, sapone ??
Alle brutte...
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Avatar utente
Andrea C
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1020
Iscritto il: martedì 15 novembre 2011, 17:49
La mia penna preferita: Aurora Kona
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Fidenza

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Andrea C » mercoledì 13 giugno 2012, 15:54

Ammollo e aria compressa se ne hai la possibilità.
_______________________________________________________ Andrea

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10298
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da piccardi » mercoledì 13 giugno 2012, 16:19

Andrea C ha scritto:Ammollo e aria compressa se ne hai la possibilità.
Aria compressa per svitare una sezione? Come?

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7265
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Ottorino » mercoledì 13 giugno 2012, 18:25

piccardi ha scritto:
Andrea C ha scritto:Ammollo e aria compressa se ne hai la possibilità.
Aria compressa per svitare una sezione? Come?

Simone
Si, sono curioso anch'io.
L'aria compressa ce l'ho.
Intanto da stamani è a bagno nel sapone e gli ho dato un colpetto di ultrasuoni.
E' venuto via un po' di porcaio, ma nemmeno tanto.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Andrea C
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1020
Iscritto il: martedì 15 novembre 2011, 17:49
La mia penna preferita: Aurora Kona
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Fidenza

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Andrea C » mercoledì 13 giugno 2012, 22:56

L'aria compressa la uso semplicemente per forzare aria e acqua nella penna mentre la tengo in ammollo.
Tre o quattro "soffiate" e poi di nuovo ammollo. Così facendo in 24 ore di ammollo con aria compressa ogni 4/5 ore sono riuscito a scrostare e far partire penne che erano dagli anni 70 con la cartuccia originale letteralmente incollata all'alimentatore. In pratica, l'aria compressa ti velocizza l'operazione di ammollo.
_______________________________________________________ Andrea

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7265
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Ottorino » mercoledì 13 giugno 2012, 23:16

Ho capito. Chiaro
Pensavo a qualche intervento "esoterico" con aria che pulisce magicamente tutto
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10298
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da piccardi » mercoledì 13 giugno 2012, 23:18

Andrea C ha scritto:L'aria compressa la uso semplicemente per forzare aria e acqua nella penna mentre la tengo in ammollo.
Tre o quattro "soffiate" e poi di nuovo ammollo. Così facendo in 24 ore di ammollo con aria compressa ogni 4/5 ore sono riuscito a scrostare e far partire penne che erano dagli anni 70 con la cartuccia originale letteralmente incollata all'alimentatore. In pratica, l'aria compressa ti velocizza l'operazione di ammollo.
Capito, però se devi smontare una sezione non c'è inchiostro da spostare e non è che ci deve passare aria o liquido attraverso.
Io comunque me la sono sempre cavata con acqua e pazienza... (ed al più una scaldatina).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Andrea C
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1020
Iscritto il: martedì 15 novembre 2011, 17:49
La mia penna preferita: Aurora Kona
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Fidenza

Re: Smontare Aurora 88p

Messaggio da Andrea C » mercoledì 13 giugno 2012, 23:48

piccardi ha scritto:
Andrea C ha scritto:L'aria compressa la uso semplicemente per forzare aria e acqua nella penna mentre la tengo in ammollo.
Tre o quattro "soffiate" e poi di nuovo ammollo. Così facendo in 24 ore di ammollo con aria compressa ogni 4/5 ore sono riuscito a scrostare e far partire penne che erano dagli anni 70 con la cartuccia originale letteralmente incollata all'alimentatore. In pratica, l'aria compressa ti velocizza l'operazione di ammollo.
Capito, però se devi smontare una sezione non c'è inchiostro da spostare e non è che ci deve passare aria o liquido attraverso.
Io comunque me la sono sempre cavata con acqua e pazienza... (ed al più una scaldatina).

Simone
Sicuramente hai ragione tu Simone, cioè ... basterebbe un po' di pazienza in più della mia; ma io (avendone poca e avendo anche poco tempo a disposizione) cerco sempre, se posso, gli espedienti per risparmiare tempo... !! :oops:
_______________________________________________________ Andrea

Rispondi