Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7198
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da Ottorino » mercoledì 22 giugno 2016, 9:48

Come descritto qui, mi si accusa ingiustamente, quindi ho deciso di sistemargliela, a quell' "antepatico" !

Il problema (uno dei tanti: l'omo ha la mano felice nel trovare penne "facili").

La sezione è completamente smangiata da una parte: quella dove va a sbattere la testa dell'alberino (7) che sostiene la guarnizione.
In effetti non dovrebbe sbatterci cosi violentemente, ma ho capito come mai. Invece di esserci il pezzo (7) e il pezzo (5) c'erano due pezzi (5) e un moncone del pezzo (7). Questo tentativo di riparazione ha probabilmente allungato tutto l'alberino e ha causato lo sbriciolamento di parte della sezione.

Peggio: oltre allo sbriciolamento la sezione è anche piu' corta dietro e la sede dell'alberino (8) praticamente non esiste piu'.


La soluzione (consigli e pareri, prego):
Soluzione A (facile) Trovare una sezione e un apice (7) da una donatrice.

Soluzione B (dura):
1) ricostruire la parte di sezione mancante con cianoacrilato e NaHCO3 (fatto)
2) ospitare il perno (8) piu' in basso, in modo che i fori non siano nel cianoacrilato, fragile
3) rifare il pezzo (7) che adesso è un moncone con la punta un po' piu' lunga in modo che possa sbattere sul perno (8) e lasciar passare l'inchiostro
Allegati
20160621_212828.jpg
20160621_195133.jpg
20160621_195111.jpg
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1646
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da fab66 » mercoledì 22 giugno 2016, 12:31

Me l'hai rotta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:cry: :cry:

E comunque secondo te avrei dovuto capir tutto quello che hai scritto dall'email con il solo schema tecnico della penna ?????
Compro salumi e formaggi io :mrgreen: :mrgreen: ed ho pure smesso di mangiarli :shifty:
Fabrizio

Avatar utente
wallygator
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 610
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 18:31
La mia penna preferita: la prossima......
Il mio inchiostro preferito: Il buon vecchio Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Carmagnola

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da wallygator » mercoledì 22 giugno 2016, 13:48

Essendomi impigrito, io sceglierei la soluzione "facile": attenderei una donatrice di organi....


p.s. non é che poi questa soluzione sia poi facile facile...
Walter

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1646
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da fab66 » mercoledì 22 giugno 2016, 13:58

Grazie Wally...... :D

PS: seriamente, ringrazio Ottorino per il tempo che sta dedicando a questa signora che, anche se non funzionante, è pur sempre un gran bel pezzo di penna.
Nella peggiore delle ipotesi basta che me la rimandi quanto meno intera com'era, trasformata in eyedropper o a pulsante di fondo :thumbup: :crazy:
Fabrizio

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 862
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da kircher » mercoledì 22 giugno 2016, 14:02

La voglio anch'io uguale ma in buone condizioni!

Avatar utente
wallygator
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 610
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 18:31
La mia penna preferita: la prossima......
Il mio inchiostro preferito: Il buon vecchio Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Carmagnola

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da wallygator » mercoledì 22 giugno 2016, 15:33

fab66 ha scritto:Grazie Wally...... :D

PS: seriamente, ringrazio Ottorino per il tempo che sta dedicando a questa signora che, anche se non funzionante, è pur sempre un gran bel pezzo di penna.
Nella peggiore delle ipotesi basta che me la rimandi quanto meno intera com'era, trasformata in eyedropper o a pulsante di fondo :thumbup: :crazy:
Non mi sono azzardato a proporre soluzioni poco canoniche tipo "una cartuccia inversa" o una "cippalippa" per evitare levate di scudi.....ma tu sai che sovente certe penne, eccettuato lo scafo esterno, poco hanno di buono nelle interiora.....
Ad ogni moodo mi pare che il sistema siringa Wahl sia un po' arzigogolato: un pistone che arrivato a fine corsa sbatte contro un pernetto che lo fa deviare dalla corsa di qualche millimetro.... in modo da lasciare spazio al risucchio dell'inchiostro.....per me hanno inventato l'obsolescenza programmata.....gli attriti in gioco non sono modesti se consideriamo i materiali impegati (ebanite od altro) e quindi é facile il deterioramento anzitempo del materiale... :mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di wallygator il mercoledì 22 giugno 2016, 16:05, modificato 3 volte in totale.
Walter

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1646
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da fab66 » mercoledì 22 giugno 2016, 15:34

Dato che non so quando la rivedrò ve la presento, capito perché anche se non funzionante ho deciso di adottarla?
Allegati
IMG-20160528-WA0006.jpg
Fabrizio

Avatar utente
wallygator
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 610
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 18:31
La mia penna preferita: la prossima......
Il mio inchiostro preferito: Il buon vecchio Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Carmagnola

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da wallygator » mercoledì 22 giugno 2016, 15:42

fab66 ha scritto:Dato che non so quando la rivedrò ve la presento, capito perché anche se non funzionante ho deciso di adottarla?
capisco, capisco.....la celluloide é uno sballo.....
Walter

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da ciro » mercoledì 22 giugno 2016, 15:48

fab66 ha scritto:Dato che non so quando la rivedrò ve la presento, capito perché anche se non funzionante ho deciso di adottarla?
È VERDE! :D :D

Dov'è la faccina innamorata!!! :evil:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1053
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da PeppePipes » mercoledì 22 giugno 2016, 16:14

Topic interessante.
primo, perché apprendo con soddisfazione che l'ex-crapulone ha trovato un'alternativa al sottoscritto a cui sottoporre sue penne il cui stato medio è paragonabile a quello di un ultranovantenne gravemente cardiopatico dilaniato da una mina anticarro;
secondo perché la Doric è una delle poche penne a siringa inversa che non ho mai avuto per le mani, quindi guardo con molto interesse lo schema pubblicato da Ottorino, che immagino sia specifico di tale penna.
E vedo cose interessanti, che denotano uno sforzo da parte della casa americana di migliorare alcune criticità di questo sistema di caricamento tanto affascinante quanto rognoso. Mi riferisco al perno 8, che ha la funzione di "deviare" lateralmente l'astina ed il diaframma in modo da lasciare un maggiore spazio alla risalita dell'inchiostro richiamato del vuoto d'aria generato alle spalle del diaframma nella suo azionamento ed al contempo favorire la discesa dell'inchiostro durante l'uso. Gli analoghi meccanismi di Sheaffer, Ancora, Aurora, Columbus, ecc. non hanno questa raffinatezza.
Ho però qualche dubbio che quel perno, unitamente alla foggia del fermo 7, abbiano potuto risolvere i problemi endemici di questo sistema di riempimento e non mi dannerei l'anima più di tanto per ripristinarli, come non impazzirei nel ricreare, se andasse ricostruita l'astina, le complesse forme della sua parte terminale: il minore diametro della parte filettata terminale è di per sé sufficiente a fermare la rondella 5 (che sarebbe invece opportuno avesse concava la superficie verso il diaframma), il diaframma stesso, ed il fermo 7.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7198
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da Ottorino » mercoledì 22 giugno 2016, 20:49

Marcello, non è una competizione. Anzi lo è: noi due contro il malefico cecinese. Così impara !!

Bischerate doverose a parte, mi pare che il sistema Sheaffer sia un pelo più semplice: l'alimentatore stesso dietro ha una coda che ha la stessa funzione del pernetto Wahl. Stasera ho rifatto la punta conica un po' più lunga (e nel rifare la filettattura micro mi si è sbriciolata in mano la plastica nera che riveste l'alberino Wahl) menomale che ne avevo uno di riserva.

Se ne riparla quando ho una tastiera vera.

PS. Se ti interessa metto lo schema completo della penna
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9629
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 22 giugno 2016, 20:52

Ottorino ha scritto: ......
........................
PS. Se ti interessa metto lo schema completo della penna
SI, SI anche noi altri siamo interessati :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7198
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da Ottorino » mercoledì 22 giugno 2016, 21:41

https://www.fountainpen.it/File:Patent-US-2142531.pdf

intanto questo. Notate la guarnizione forellata
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1053
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da PeppePipes » mercoledì 22 giugno 2016, 22:25

Ottorino ha scritto:Marcello, non è una competizione. Anzi lo è: noi due contro il malefico cecinese. Così impara !!

Bischerate doverose a parte, mi pare che il sistema Sheaffer sia un pelo più semplice: l'alimentatore stesso dietro ha una coda che ha la stessa funzione del pernetto Wahl. Stasera ho rifatto la punta conica un po' più lunga (e nel rifare la filettattura micro mi si è sbriciolata in mano la plastica nera che riveste l'alberino Wahl) menomale che ne avevo uno di riserva.

Se ne riparla quando ho una tastiera vera.

PS. Se ti interessa metto lo schema completo della penna
Credo che gli alberini fossero rivestiti in celluloide; ne ho trovati un sacco nei quali l'inchiostro è in qualche modo penetrato al di sotto di questa facendo arrugginire e gonfiare il ferro sottostante e provocando un macello. Per rifarli ho utilizzato acciaio inox (ricavato da elettrodi per saldatura); poi ho trovato molto pratici i ferri da calza: vasta scelta di diametri, molto più facili da lavorare e non danno alcun problema di resistenza data la lunghezza ridotta. Ultimamente, per la maniacalità del voler ripristinare l'aspetto originario ho usato un'astina d'acciaio di diametro c.a un mm inferiore a quello necessario ed inserendola all'interno di una guaina di termo restringente di diametro adeguato. Ho trovato il risultato molto soddisfacente.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1646
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso:

Modifica Wahl Doric a siringa rovesciata

Messaggio da fab66 » sabato 30 luglio 2016, 14:04

Immagine

Dalle ultime notizie strappate alla fine di una cena (e solo dopo averlo fatto abbondantemente bere e mangiare) la derelitta risulta chiusa in una umida cantina disassemblata all'interno di bottigliette di succhi di frutta .................................... AIUTATEMI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Immagine
Fabrizio

Rispondi