Riparazione Pelikan 120

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1160
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da francoiacc » martedì 14 maggio 2019, 16:29

lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 14:09

I soliti (pensionati?) che hanno tempo da perdere e guardano i lavori in corso.. :D :roll:
Magari :( mi aspettano ancora diversi anni di lavoro forzati prima dell'agognata pensione. :roll: :wave:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 16:30

eehm.. il resto è rimasto dentro..come lo estraggo?
Allegati
20190514_163326.jpg

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 942
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da LucaC » martedì 14 maggio 2019, 16:36

Come ti diceva Max, con una bacchetta resistente dovevi entrare nel fusto e con un colpo verso l' alto riuscire ad estrarre tutto il gruppo. Le prime volte è sconsigliato per i deboli di cuore... :lol:

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 16:44

Allora, ho infilato la bacchetta dalla parte del pennino, gli darò qualche colpo mi sembra non si muova, si vedrà, aspetto Massimo :think:
Allegati
20190514_175819.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » martedì 14 maggio 2019, 19:09

lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 13:31
Massimo, il mio pistone , rimontato a incastro, è più lungo di quello che mi hai mandato :o. Sotto, o a sinistra se ingrandito, il mio
Quei pochi mm. Non hanno importanza, devo finire di estrarre il pistone,manca il gommino con quello avresti dovuto estrarlo da dietro.
Ora sono in giro, ti rispondo dal cellulare.
Ne parliamo stasera quando torno a casa.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » martedì 14 maggio 2019, 19:13

lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 16:44
Allora, ho infilato la bacchetta dalla parte del pennino, gli darò qualche colpo mi sembra non si muova, si vedrà, aspetto Massimo :think:
Devi riscaldare la parte finale con un asciugacapelli, attenzione a non esagerare.
Quando è ancora caldo dai delle botte su una base con l'asta che hai infilato nel
serbatoio tenendo la Penna in mano
Colpi forti e secchi.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 19:47

Fattoo......
Allegati
20190514_194427.jpg
20190514_221223.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » martedì 14 maggio 2019, 22:26

lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 19:47
Fattoo......
Perfetto, ora avvita il fondello al cilindro che hai estratto a 3/4 mm. dalla fine della filettatura poi inserisci il pistone .
Avvita il fondello, quando si trova alla fine della filettatura il pistone deve essere completamente su e il gommino toccare il cilindro.
Prima di rimontare controlla la tenuta della guarnizione, inserisci solo il gommino con la parte di pistone fino ad un dito dalla finestrella di controllo dell'inchiostro.
Se spalmi un velo di grasso al silicone all'interno del fusto è meglio per la scorrevolezza e la tenuta.
Ora succhia l'aria all'interno del serbatoio dal lato del pennino ed accostalo alle labbra, se la guarnizione in gomma è oK la penna ti rimarrà attaccata alle labbra per almeno 15/20 secondi ed anche più.
Se è tutto oK provvederemo al montaggio.
Questo controllo verrà rifatto anche dopo aver completato l'assemblaggio della penna
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 22:31

Grazie Massimo, domani studio attentamente le tue istruzioni, poi provo ad applicarle, ciao
Luca

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » martedì 14 maggio 2019, 22:38

Sei stato bravissimo. :thumbup: :clap:
La prima 120 che ho smontato l'ho rotta ed ancora oggi ci sono alcune che sono talmente toste che si rompe qualcosa, complice anche qualche piccola fessurazione nascosta. :(
L'ho cercato a lungo finalmente l'ho trovato, può ancora servirti, la 120, la 140, e la 400 si smontano e montano allo stesso modo..
http://www.fountainpen.it/Smontaggio_Pelikan_140
Ultima modifica di maxpop 55 il martedì 14 maggio 2019, 22:43, modificato 1 volta in totale.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 22:42

maxpop 55 ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 22:38
Sei stato bravissimo. :thumbup: :clap:
La prima 120 che ho smontato l'ho rotta ed ancora oggi ci sono alcune che sono talmente toste che si rompe qualcosa, complice anche qualche piccola fessurazione nascosta. :(
Mi fa molto piacere il tuo apprezzamento, ma aspettiamo il risultato finale .. :silent: , buonanotte :wtf:
Luca

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » martedì 14 maggio 2019, 22:45

lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 22:42
maxpop 55 ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 22:38
Sei stato bravissimo. :thumbup: :clap:
La prima 120 che ho smontato l'ho rotta ed ancora oggi ci sono alcune che sono talmente toste che si rompe qualcosa, complice anche qualche piccola fessurazione nascosta. :(
Mi fa molto piacere il tuo apprezzamento, ma aspettiamo il risultato finale .. :silent: , buonanotte :wtf:
Luca
Ho aggiunto un indirizzo al messaggio di sopra mentre scrivevi, dai un occhiata.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » martedì 14 maggio 2019, 22:50

L'ho visto e l'avevo visto. Lo rivedrò :wave:
Luca

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 156
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:
Contatta:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da lucaparte » mercoledì 15 maggio 2019, 14:11

maxpop 55 ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 22:26
lucaparte ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 19:47
Fattoo......
Perfetto, ora avvita il fondello al cilindro che hai estratto a 3/4 mm. dalla fine della filettatura poi inserisci il pistone .
Avvita il fondello, quando si trova alla fine della filettatura il pistone deve essere completamente su e il gommino toccare il cilindro.
Prima di rimontare controlla la tenuta della guarnizione, inserisci solo il gommino con la parte di pistone fino ad un dito dalla finestrella di controllo dell'inchiostro.
Se spalmi un velo di grasso al silicone all'interno del fusto è meglio per la scorrevolezza e la tenuta.
Ora succhia l'aria all'interno del serbatoio dal lato del pennino ed accostalo alle labbra, se la guarnizione in gomma è oK la penna ti rimarrà attaccata alle labbra per almeno 15/20 secondi ed anche più.
Se è tutto oK provvederemo al montaggio.
Questo controllo verrà rifatto anche dopo aver completato l'assemblaggio della penna
Tenuta della guarnizione: la prova attacco alle labbra è del tutto positiva, ma solo con il gommino al massimo della parte posteriore della penna (d'altronde più giù il fusto ha la pancia), v. foto 1. Non ho ancora siliconato e rimontato.
Luca
Allegati
20190515_140934.jpg
1. prova gommino 2. Pistone rimontato

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Riparazione Pelikan 120

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 15 maggio 2019, 14:14

lucaparte ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 14:11
maxpop 55 ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 22:26


Perfetto, ora avvita il fondello al cilindro che hai estratto a 3/4 mm. dalla fine della filettatura poi inserisci il pistone .
Avvita il fondello, quando si trova alla fine della filettatura il pistone deve essere completamente su e il gommino toccare il cilindro.
Prima di rimontare controlla la tenuta della guarnizione, inserisci solo il gommino con la parte di pistone fino ad un dito dalla finestrella di controllo dell'inchiostro.
Se spalmi un velo di grasso al silicone all'interno del fusto è meglio per la scorrevolezza e la tenuta.
Ora succhia l'aria all'interno del serbatoio dal lato del pennino ed accostalo alle labbra, se la guarnizione in gomma è oK la penna ti rimarrà attaccata alle labbra per almeno 15/20 secondi ed anche più.
Se è tutto oK provvederemo al montaggio.
Questo controllo verrà rifatto anche dopo aver completato l'assemblaggio della penna
Tenuta della guarnizione: la prova attacco alle labbra è del tutto positiva, ma solo con il gommino al massimo della parte posteriore della penna (d'altronde più giù il fusto ha la pancia), v. foto 1. Non ho ancora siliconato e rimontato.
Luca
FERMO Non devi siliconare niente,....... forse mi sono impressionato, forse ti riferivi al grasso non al sigillante.
Quando il pistone è su il fondello deve essere alla fine della filettatura.
Il serbatoio internamente è un cilindro, non ha nessuna pancia.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi