è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 471
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da Corvogiallo » venerdì 28 dicembre 2018, 18:28

In realtà il meccanismo funziona ma l’inchiostro gocciola in scrittura penso per il problema della guarnizione. Quello che vorrei sapere piuttosto è se rovino qualcosa sostituendo un pennino 2 con uno 4.

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1116
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da PeppePipes » venerdì 28 dicembre 2018, 18:45

Corvogiallo ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 18:28
In realtà il meccanismo funziona ma l’inchiostro gocciola in scrittura penso per il problema della guarnizione. Quello che vorrei sapere piuttosto è se rovino qualcosa sostituendo un pennino 2 con uno 4.
Un pennino 4 normalmente è più grande di un 2 ed appoggia su un conduttore di diametro maggiore: ha quindi una curvatura più "aperta" ed è probabile che per calzarlo al posto di un 2 lo si debba costringere ad incurvarsi di più. Tralasciando che inserirlo nella corretta posizione potrebbe non essere semplice, qualche "strapazzo" deve subirlo: magari nulla di letale, ma forzarlo sarà inevitabile.
Comunque sia tutto ciò potrebbe compromettere o sicuramente non agevolare il flusso dell'inchiostro, poiché il contatto tra pennino e diffusore potrebbe risultare alterato. Ammesso e non concesso poi che il pennino passi nell'imboccatura della penna...
Ma perché poi vuoi fare questa alchimia? Se il pennino 2 è in qualche modo compromesso, non dovrebbe essere troppo difficile trovarne un altro a prezzi abbastanza contenuti, visto che sono molto diffusi.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10928
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da piccardi » venerdì 28 dicembre 2018, 19:07

Corvogiallo ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 18:28
In realtà il meccanismo funziona ma l’inchiostro gocciola in scrittura penso per il problema della guarnizione. Quello che vorrei sapere piuttosto è se rovino qualcosa sostituendo un pennino 2 con uno 4.
In genere mettere un pennino di misura maggiore su un alimentatore calibrato su uno di misura minore non è mai una buona idea, e poi perché vuoi generare un ibrido del genere? Una 42 ha il pennino numero 2, non numero 4.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 471
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da Corvogiallo » venerdì 28 dicembre 2018, 19:16

Semplicemente perché il due ê compromesso e già in partenza non originale e perché il 4 l’avevo in casa. Cmq mi sa che aspetterò il pen show di Milano e ve la farò vedere e magari cerco un pennino originale...

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 966
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Londra

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da kircher » sabato 29 dicembre 2018, 11:48

Se hai portato le safety da un riparatore, ma quello non ha messo mano alle guarnizioni, cos'ha riparato esattamente?
E il problema dello scarso contenuto di inchiostro si è risolto?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11411
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da maxpop 55 » sabato 29 dicembre 2018, 17:29

LucaC ha scritto:
venerdì 28 dicembre 2018, 15:12
Le mie safety sono tra le penne che mi danno maggiore soddisfazione, ripartono all' istante anche dopo settimane che sono ferme.
Grazie, hanno il pennino nell'inchiostro sempre, poichè quando le chiudi il pennino rientra nel serbatoio.
Devo dire che anche penne più moderne come:
Le Pelikan 120, 140, 400 ecc. e le Aurora 88 slim, ipsilon, 88 Big, Parker 51, vacumatic solo per citarne alcune, scrivono anche dopo 2/3 mesi che non vengono usate.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 471
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

è normale che una safety si blocchi dopo un po'?

Messaggio da Corvogiallo » lunedì 21 gennaio 2019, 19:43

image.jpg
image.jpg
C09CA7C1-499A-4776-98CF-FD0E9A843B3C.jpeg
Grazie dei preziosi consigli

Rispondi