Due Montblanc cugine e recuperate

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Sumit » domenica 16 agosto 2015, 1:14

Mi sono capitate due penne cugine e dello stesso periodo.
La prima è una 334 1/2. Periodo di guerra con pennino acciaio ma con ancora gli anelli in ottone.
Pistone non telescopico.
Il pistone non si muoveva.
Ho aperto la penna, messa in acqua, cambiato il sughero.
Oliato, richiusa.
Allegati
image.jpg
La 334
image.jpg (282.3 KiB) Visto 1039 volte
image.jpg
La penna aperta
image.jpg (699.65 KiB) Visto 1039 volte
image.jpg
Il pennino
image.jpg (227.77 KiB) Visto 1039 volte
image.jpg
Prova scrittura
image.jpg (377.82 KiB) Visto 1037 volte
image.jpg
image.jpg (805.59 KiB) Visto 1037 volte

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Sumit » domenica 16 agosto 2015, 1:25

Seconda penna 232 1/2.
Pennino di guerra in acciaio.
Non ha gli anelli in bronzo. Ma solo un decoro.
Ha però la clip,,con scritto Montblanc.
La scritta però non è tipica delle penne danesi?
Pistone di carica in bronzo.
Anche in questo caso ho ripulito il pistone. Il, sughero era usabile e l'ho riciclato (l'ho tenuto a bagno 2 giorni)
È stato sufficiente dare una pulita al fusto.
Allegati
image.jpg
Il pistone
image.jpg (296.03 KiB) Visto 1034 volte
image.jpg
La clip montata sul cappuccio
image.jpg (334.42 KiB) Visto 1034 volte
image.jpg
Il pennino
image.jpg (169.01 KiB) Visto 1034 volte
image.jpg
Il modello
image.jpg (271.99 KiB) Visto 1034 volte
image.jpg
Le cugine appaiate
image.jpg (449.24 KiB) Visto 1034 volte
image.jpg
Le cugine senza cappuccio...
image.jpg (356.03 KiB) Visto 1034 volte

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 12297
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da maxpop 55 » domenica 16 agosto 2015, 20:42

Belle cugine a cui hai fatto un bel servizietto. ;)
Non capite male, so come siete maliziosi,le cugine sono le due MB. :lol: :lol:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Sumit » sabato 22 agosto 2015, 0:05

La cugina 232 mi è stata venduta come "spare parts" a 30 euro :wtf:
Ma ha solo un piccolo graffio sul fusto... Che prima o poi toglierò... Ogni tantomeno colpo di fortuna...
Anche se per me è sempre vita vissuta...

Avatar utente
Sergjei
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1054
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 11:49
Il mio inchiostro preferito: Al momento Marrone
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 017
Località: Roma
Sesso:
Contatta:

Re: Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Sergjei » lunedì 24 agosto 2015, 1:10

Complimenti per il colpaccio e per la sistemazione di entrambe :clap:
Sergio

Avatar utente
Tiberio G
Levetta
Levetta
Messaggi: 565
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 23:01
La mia penna preferita: Parker Duofold Vacumatic
Il mio inchiostro preferito: Sailor Nano Sei-Boku blu-nero
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 015
Arte Italiana FP.IT M: 087
Fp.it ℵ: 116
Fp.it 霊気: 105
Località: Milano
Sesso:
Contatta:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Tiberio G » martedì 13 settembre 2016, 20:44

Buonasera a tutti,
Riapro questa discussione perché ho recentemente trovato anche io una 334 1/2.
È la mia prima Montblanc vintage, che vorrei affiancare in futuro ad una 14x (quando troverò quella giusta).
Tornando alla 334 1/2, le condizioni sono molto buone solo che il pistone è praticamente bloccato.
Ho svitato con facilità la sezione pennino ed
é ormai a bagno da 3 giorni con l'acqua che esce sempre pulita ogni volta che la cambio. Ora non voglio forzare il pistone ovviamente, ma cosa posso fare se non si sblocca? Come faccio a smontarla? Ho visto che ci sono dei tondini metallici stile Aurora 88 che immagino tengano assieme il meccanismo. Dato che quando avevo smontato l'Aurora 88 avevo faticato molto e alla fine avevo pure leggermente deformato il tondino preferirei evitare di agire su questi. Non mi ricordo dove ma avevo letto che qualcuno aveva usato il WD-40 per sbloccare un pistone di una penna, ma non è che poi danneggi la celluloide?
Grazie mille in anticipo per l'aiuto.
P.S. Sumit, a parte il meccanismo in ottone, ci sono differenze tra la più economica 334 rispetto alla cugina "ricca"?
Tiberio

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1236
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da PeppePipes » martedì 13 settembre 2016, 22:25

Tranquillo, il WD-40 non da problemi alla celluloide.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
Tiberio G
Levetta
Levetta
Messaggi: 565
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 23:01
La mia penna preferita: Parker Duofold Vacumatic
Il mio inchiostro preferito: Sailor Nano Sei-Boku blu-nero
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 015
Arte Italiana FP.IT M: 087
Fp.it ℵ: 116
Fp.it 霊気: 105
Località: Milano
Sesso:
Contatta:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da Tiberio G » giovedì 15 settembre 2016, 11:27

Ho provato con il WD-40 e ieri appena spruzzato ero riuscito a muovere un po' il pistone. Stamattina dopo averlo lasciato a bagno tutta notte è tornato duro e non riesco a muoverlo oltre la finestrella. Che fare? Grazie
Tiberio

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1236
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Due Montblanc cugine e recuperate

Messaggio da PeppePipes » giovedì 15 settembre 2016, 11:49

Tiberio G ha scritto:Ho provato con il WD-40 e ieri appena spruzzato ero riuscito a muovere un po' il pistone. Stamattina dopo averlo lasciato a bagno tutta notte è tornato duro e non riesco a muoverlo oltre la finestrella. Che fare? Grazie
Se non ricordo male nel nottolino zigrinato che lo comanda dovrebbe esserci una spina metallica che lo attraversa rendendolo solidale all'alberino elicoidale che a sua volta comanda lo stantuffo; devi sfilare la spina, togliere il nottolino e, rimosso il puntale, spingere verso il basso l'alberino che dovrebbe uscire insieme allo stantuffo. Poi ci sarà da comprendere e rimuovere la causa del bloccaggio.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”