Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Troppe
Il mio inchiostro preferito: Troppi
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Milano
Contatta:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da Stilo80 » mercoledì 11 settembre 2019, 8:36

rolex hunter ha scritto:
venerdì 15 luglio 2016, 12:06
Perbacco si certo che posso, eccome; :thumbup:
Apena torno in città le mando un MP

Grazie
Buon giorno, ho letto con attenzione questo argomento dedicato ad una delle penne più affascinanti che ho visto. Com'è finita poi con la riparazione di cui al messaggio precedente al mio? Siete riusciti a sistemare l'elegante signora?
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube:
https://www.youtube.com/StilograficaMente

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1652
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 11 settembre 2019, 12:50

Stilo80 ha scritto:
mercoledì 11 settembre 2019, 8:36
Buon giorno, ho letto con attenzione questo argomento dedicato ad una delle penne più affascinanti che ho visto. Com'è finita poi con la riparazione di cui al messaggio precedente al mio? Siete riusciti a sistemare l'elegante signora?
Ad oggi, la penna sta ancora a casa mia, ma questo per alcune fondate ragioni:

Dalla data del mio messaggio "le mando un MP" io ho:

Cambiato casa per poi tornare in quella "vecchia"
cambiato mail (personale e lavoro, circa 3 x almeno 2 volte)
avuto problemi di salute (fortunatamente superati o in via di risoluzione senza patemi)


Insomma, al 99% di probabilità non ho mandato il messaggio, o (più probabilmente) mi sono perso da qualche parte la risposta/replica (che in effetti anche qui non trovo) e quindi l'intervento non ha avuto luogo.
Aggiungi che il Sig.Abrami non è una presenza frequente qui sul forum....

MA, ripeto, la colpa è quasi certamente mia.

Mi ripromettevo di portare la penna al prossimo pen show...... ("prossimo" nel senso di "il primo cui riuscirò a partecipare" :) )
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Troppe
Il mio inchiostro preferito: Troppi
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Milano
Contatta:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da Stilo80 » giovedì 12 settembre 2019, 8:10

rolex hunter ha scritto:
mercoledì 11 settembre 2019, 12:50

Ad oggi, la penna sta ancora a casa mia, ma questo per alcune fondate ragioni:

(...)
avuto problemi di salute (fortunatamente superati o in via di risoluzione senza patemi)


Insomma, al 99% di probabilità non ho mandato il messaggio, o (più probabilmente) mi sono perso da qualche parte la risposta/replica (che in effetti anche qui non trovo) e quindi l'intervento non ha avuto luogo.
Aggiungi che il Sig.Abrami non è una presenza frequente qui sul forum....

MA, ripeto, la colpa è quasi certamente mia.

Mi ripromettevo di portare la penna al prossimo pen show...... ("prossimo" nel senso di "il primo cui riuscirò a partecipare" :) )
Grazie Giorgio, mi spiace per i problemi di salute che hai avuto, accidenti quanti cambiamenti nella tua vita non mi sorprende che la penna sia rimasta in attesa. Non penso potrò esserci a Roma, ma grazie della risposta dita incrociate per quello che verrà. 😉

Nel frattempo mi sa che un acquisto da parte mia prima o poi ci scappa.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube:
https://www.youtube.com/StilograficaMente

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1652
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da rolex hunter » giovedì 12 settembre 2019, 13:34

Stilo80 ha scritto:
giovedì 12 settembre 2019, 8:10

Nel frattempo mi sa che un acquisto da parte mia prima o poi ci scappa.
Le Tibaldi di attuale produzione non mi stimolano punto.... :(

Resterò con la mia "Trasparente" (che, appena capita, porterò direttamente a Brescia per eventualmente riprendere il discorso con il Sig. Abrami) e la mia "mod. 60" (foto dalla rete perché sono fuori casa...) che ancora non sembra accusare problemi (usata con mooooolta cura e delicatezza... :mrgreen: )

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Troppe
Il mio inchiostro preferito: Troppi
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Milano
Contatta:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da Stilo80 » giovedì 12 settembre 2019, 15:43

rolex hunter ha scritto:
giovedì 12 settembre 2019, 13:34
Stilo80 ha scritto:
giovedì 12 settembre 2019, 8:10

Nel frattempo mi sa che un acquisto da parte mia prima o poi ci scappa.
Le Tibaldi di attuale produzione non mi stimolano punto.... :(

Resterò con la mia "Trasparente" (...)
Eh ma io parlo della Tibaldi Iride By Lazzaroni mi ha incantato parecchio...

Bellissima la tua Tibaldi, complimenti!
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube:
https://www.youtube.com/StilograficaMente

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1652
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da rolex hunter » venerdì 13 settembre 2019, 14:22

Stilo80 ha scritto:
giovedì 12 settembre 2019, 15:43

Eh ma io parlo della Tibaldi Iride By Lazzaroni mi ha incantato parecchio...
Ah be' allora....

Sai che non è niente male ???

Anzi e proprio bella, e non costa neanche tanto......




occcavolo... :?: :crazy:

Ora, per evitare di far danni, mi toccherà pensare ad altro se (quando) ci andrò....... :thumbup: :mrgreen:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Troppe
Il mio inchiostro preferito: Troppi
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Milano
Contatta:

Le Tibaldi Iride del 1997 - alcune con interno a pezzi

Messaggio da Stilo80 » sabato 14 settembre 2019, 21:03

rolex hunter ha scritto:
venerdì 13 settembre 2019, 14:22
Stilo80 ha scritto:
giovedì 12 settembre 2019, 15:43

Eh ma io parlo della Tibaldi Iride By Lazzaroni mi ha incantato parecchio...
Ah be' allora....

Sai che non è niente male ???

Anzi e proprio bella, e non costa neanche tanto......




occcavolo...

Ora, per evitare di far danni, mi toccherà pensare ad altro se (quando) ci andrò.......
Una caramella del peccato praticamente :mrgreen: :twisted:
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube:
https://www.youtube.com/StilograficaMente

Rispondi