noodler's konrad: aiuto smontaggio

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » mercoledì 6 dicembre 2017, 13:48

buongiorno a tutti,
mi serve un aiutino per smontare la mia konrad, ho cercato sia sul forum sia in rete, ho visto dei filmati e mi son detto "e che ce vò"
poi all'atto pratico non si smuove niente!
la penna era caricata con inchiostro Aurora nero, la flessibilità del pennino era però limitata a tre tratti larghi un millimetro uno e mezzo massimo al quarto faceva binari,
l'ho riportata al noto negozietto di roma e mi è stato spiegato che si poteva modificare il flusso agendo sull'insieme alimentatore/pennino, più si infila in profondità maggiore il flusso, sporcandosi non poco le dita (la penna era carica) me l'ha sistemata, riusciva a fare 6/8 tratti allargati poi di nuovo binari,
una volta a casa ho spinto un po' più giù il pennino/alimentatore ed il flusso è aumentato ancora, praticamente non fa più binari,
avevo però notato che il pennino rispetto all'alimentatore è spostato a sinistra di un millimetro (guardando da sotto), approfittando della fine dell'inchiostro ho sciacquato ben bene la penna, ho provato a tirare il gruppo pennino/alimentatore ma niente, ho provato a fare forza ma ho paura di romperla, avevo visto in video lo smontaggio del gruppo posteriore dello stantuffo ma anche qui niente, non si smove nulla, l'intensione era di usare un tondino di legno per battere sull'alimentatore dall'interno,
qualcuno può suggerirmi qualcosa?
grazie in anticipo

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 13:58

up, aiutooo!!!!

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7924
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 7 dicembre 2017, 14:57

claudio54 ha scritto:
giovedì 7 dicembre 2017, 13:58
up, aiutooo!!!!
Non conosco la penna, se metti qualche foto vediamo di trovare insieme la soluzione.
L'ho cercata in rete, se è a pistone dovrebbe smontarsi levando la sezione e come tutte le altre penne.
Dai un occhiata qui:
viewtopic.php?f=12&t=7092
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Levetta
Levetta
Messaggi: 585
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da zoniale » giovedì 7 dicembre 2017, 16:11

E' questa roba qua: http://noodlersink.com/general/new-konr ... ming-soon/?

Se si, direi che il didietro si smonta come più o meno una Pelikan e il davanti è infilato a pressione come una Tuisbi.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7924
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 7 dicembre 2017, 17:46

Se è quella credo anch'io che il pennino e l'alimentatore si sfili.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 20:21

maxpop 55 ha scritto:
giovedì 7 dicembre 2017, 14:57
Non conosco la penna, se metti qualche foto vediamo di trovare insieme la soluzione.
L'ho cercata in rete, se è a pistone dovrebbe smontarsi levando la sezione e come tutte le altre penne.
Dai un occhiata qui:
viewtopic.php?f=12&t=7092
[/quote]

per le foto ho qualche difficoltà :oops: (prima o poi dovrò imparare)
sulla scatolina della noodler's c'è una targhetta attaccata con scritto:
"14061 #10 Dixie Red Rebellion series Konrad"
è a pistone corpo in ebanite fiammata rossa cosi come l'alimentatore (a detta del negoziante)

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 20:34

è molto simile a quella recensita qui:

viewtopic.php?f=72&t=6312

ha solo il corpo centrale in ebanite fiammata rossiccia, mentre il cappuccio, il copri fondello e la parte che tiene l'alimentatore/pennino sono neri (credo in una qualche plastica)

a negozio hanno sfilato il gruppo alimentatore/pennino sfilandolo (a dir il vero con una certa difficoltà) ed in un video hanno smontato il pistone semplicimente svitandolo (dopo aver tolto il copri fondello) nella realtà non si svita né si sfila niente

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7924
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 7 dicembre 2017, 20:53

Si sfila, ma con calma e costanza, non si sfila al primo tentativo altrimenti sarebbe tutto con tolleranze esagerate e non andrebbe bene.
Il modello è questo?
Allegati
Konrad-Dixie-10-Red-Rebellion-14061.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 21:13

si, esattamente

ho provato molte volte, prima e dopo svariati lavaggi, il gruppo alimentatore/pennino non si muove anche facendo una discreta forza, ho paura che mi si spezzi in mano

Avatar utente
Siberia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 495
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Ultimamente, le Conklin
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso: Uomo
Contatta:

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da Siberia » giovedì 7 dicembre 2017, 22:57

Non devi solo tirare, ma spingere un po' a sinistra un po' a destra e... tirare allo stesso tempo. Usa un guanto di gomma antiscivolo.
Comunque secondo me non ti conviene smontarlo. Io sulla mia Noodler non sono riuscito a togliere l'effetto binario, quindi ritieniti fortunato! L'alimentatore, dopo vari smontaggi l'ho sbeccato in punta: credo che sia in ebanite o comunque non ha la minima flessibilità rispetto al solito materiale plastico degli alimentatori.
Ti consiglio di fare esercizio di "smontaggio pennini" con penne da 1 euro come scriveva qualcuno sul Forum.
Luca (renitente alla sfera, sempre)

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 23:44

la mia i binari, dopo che ho spinto ancora un po' più giù il gruppo alimentatore/pennino, sembra non farli più,

volevo approfittare della fine della carica d'inchiostro per centrare bene il pennino sull'alimentatore, ho letto sul forum di non smontare se non indispensabile

purtroppo già lo so: ogni volta che prenderò la penna guarderò il pennino non centrato :(

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » giovedì 7 dicembre 2017, 23:51

Siberia ha scritto:
giovedì 7 dicembre 2017, 22:57
Non devi solo tirare, ma spingere un po' a sinistra un po' a destra e... tirare allo stesso tempo. Usa un guanto di gomma antiscivolo.
Comunque secondo me non ti conviene smontarlo. Io sulla mia Noodler non sono riuscito a togliere l'effetto binario, quindi ritieniti fortunato! L'alimentatore, dopo vari smontaggi l'ho sbeccato in punta: credo che sia in ebanite o comunque non ha la minima flessibilità rispetto al solito materiale plastico degli alimentatori.
Ti consiglio di fare esercizio di "smontaggio pennini" con penne da 1 euro come scriveva qualcuno sul Forum.
:D :D :D lo sapevo che qualcuno mi dava la dritta giusta, provato eeee: voilà!! fatto, quasi non ci credo :D :D :

Avatar utente
Siberia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 495
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Ultimamente, le Conklin
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso: Uomo
Contatta:

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da Siberia » venerdì 8 dicembre 2017, 14:04

Bene, sono contento di essere stato utile!
Luca (renitente alla sfera, sempre)

claudio54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 12:50
La mia penna preferita: Waterman per ragioni affettive
Il mio inchiostro preferito: da definire
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso: Uomo

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da claudio54 » sabato 9 dicembre 2017, 13:05

si, grazie, è stato proprio risolutivo,

c'è un trucco anche per svitare lo stantuffo? (non lo farò perché funiona bene, è per futura memoria)

Avatar utente
Siberia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 495
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Ultimamente, le Conklin
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso: Uomo
Contatta:

noodler's konrad: aiuto smontaggio

Messaggio da Siberia » sabato 9 dicembre 2017, 20:39

Mmmmh... lo stantuffo della tua non lo conosco... vedi se è uguale alla Creaper, qui https://youtu.be/pdgqjEUVFQ0
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Rispondi