Sacchetti in latex-gomma o in silicone

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 957
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da LucaC » giovedì 18 aprile 2019, 15:20

Buongiorno, volevo chiedervi se anche gli attuali "moderni" sacchetti in gomma nera per le penne a levetta potrebbero nel tempo compromettere la celluloide del fusto. Ho parecchie penne che richiedono sacchetti della misura 19-20-21 e in silicone non li trovo. Ogni volta che vado al Pen Show di Milano me ne dimentico e non saprei se siano disponibili in queste misure. Mi spiacerebbe utilizzarli su penne "importanti" e vederle rovinarsi nel tempo. Grazie.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1435
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da zoniale » giovedì 18 aprile 2019, 16:28

Interessante.

Ma se Gaetano si fosse chiamato, chessò, Formica di cognome, che penna avrebbe disegnato?
Michele

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10834
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da piccardi » giovedì 18 aprile 2019, 20:12

zoniale ha scritto:
giovedì 18 aprile 2019, 16:28
Interessante.

Ma se Gaetano si fosse chiamato, chessò, Formica di cognome, che penna avrebbe disegnato?
Sbagliato finestra?

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1435
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da zoniale » giovedì 18 aprile 2019, 20:37

piccardi ha scritto:
giovedì 18 aprile 2019, 20:12
zoniale ha scritto:
giovedì 18 aprile 2019, 16:28
Interessante.

Ma se Gaetano si fosse chiamato, chessò, Formica di cognome, che penna avrebbe disegnato?
Sbagliato finestra?

Simone
Mi sto rincojonendo... altrove si parlava di una penna a forma di pesce disegnata da tale Gaetano Pesce. Brutta cosa la vecchiaia.
Michele

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1435
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da zoniale » giovedì 18 aprile 2019, 20:47

LucaC ha scritto:
giovedì 18 aprile 2019, 15:20
Buongiorno, volevo chiedervi se anche gli attuali "moderni" sacchetti in gomma nera per le penne a levetta potrebbero nel tempo compromettere la celluloide del fusto. Ho parecchie penne che richiedono sacchetti della misura 19-20-21 e in silicone non li trovo. Ogni volta che vado al Pen Show di Milano me ne dimentico e non saprei se siano disponibili in queste misure. Mi spiacerebbe utilizzarli su penne "importanti" e vederle rovinarsi nel tempo. Grazie.
Visto il casino che ho piantato, provo anche a rispondere alla tua domanda.
Non credo che la composizione dei sacchetti in latex nero sia cambiato molto dai tempi della guerra. Io, per andare sul sicuro uso, dove posso, quelli in silicone. Per alcune applicazioni (es Vacumatic) non ci sono e uso quelli neri.
Tutto ciò detto il deterioramento del latex avviene in tempi molto lunghi (diecine di anni) e probabilmente solo in presenza di inchiostro.
Michele

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 957
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da LucaC » giovedì 18 aprile 2019, 22:08

Grazie, il tuo primo intervento mi aveva lasciato un poco disorientato. ..

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1008
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Sacchetti in latex-gomma o in silicone

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 19 aprile 2019, 0:09

tra Pesci e silicone.....🤓
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Rispondi