Converter sailor sapporo

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Heine
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 39
Iscritto il: giovedì 8 dicembre 2016, 23:05

Converter sailor sapporo

Messaggio da Heine » domenica 26 novembre 2017, 11:51

shinken ha scritto:
giovedì 23 novembre 2017, 22:16
Heine ha scritto:
giovedì 23 novembre 2017, 19:41
Grazie mille a tutti, l'ho ordinato. Non vedo l'ora che arrivi per provare il Perle Noire di J.Herbin. L'inchiostro della cartuccia l'ho sentito un po' troppo "duro", sarà anche per il pennino sottile immagino.
Per curiosità che gradazione ha il pennino?
Pennino F, volevo rischiare un EF ma non sapevo se sarebbe stato troppo sottile per i miei gusti dato che none ho mai provato uno giapponese. Sono molto soddisfatto della scelta comunque :D
MaPe ha scritto:
giovedì 23 novembre 2017, 23:44
Heine ha scritto:
giovedì 23 novembre 2017, 19:41
Grazie mille a tutti, l'ho ordinato. Non vedo l'ora che arrivi per provare il Perle Noire di J.Herbin. L'inchiostro della cartuccia l'ho sentito un po' troppo "duro", sarà anche per il pennino sottile immagino.
L'inchiostro Sailor "duro"? :crazy: Io non lo trovo molto viscoso...anzi...considerando poi che l'alimentatore della Sailor è generoso, non come quello di una Pelikan...ma per essere giapponese è "abbondante" :think:
Ci ho pensato dopo, probabilmente ho detto una sciocchezza, dato che ho sempre scritto solo con penne con un flusso decisamente abbondante ed inchiostri super fluidi. Giudizio affrettato :roll:

Rispondi