Carta fatta a mano e Stilografiche

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
otosclerosi
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 9:31
Sesso: Non Specificato

Carta fatta a mano e Stilografiche

Messaggio da otosclerosi » mercoledì 7 giugno 2017, 18:05

Salve a tutti! :)
Vado dritto al punto...
Ho appena avuto in regalo dieci fogli di carta mano di qualità, abbastanza spessa (2-3 fogli A4 sovrapposti) e lievemente ruvida, color crema (una goduria per il tatto e per gli occhi, credetemi!) che utilzzerò probabilmente solo per occasioni davvero speciali.
Ora, io possiedo e utilizzo attualmente una penna stilografica Columbus modello Business argentata che allego al post, con pennino M (che scrive come un pennino F della mia vecchia Pelikan economica) e con un inchiostro della Columbus che mi han dato con la penna che è sorprendentemente simile all'inchiostro Pelikan (sia come forma che come aspetto).
La domanda è: secondo voi con questo tipo di inchiostro e di stilografica è possibile scrivere su quella carta senza rovinarla? Non ho mai scritto su carta mano ma ho paura che sbavi o si rovini, essendo artigianale e quindi presumibilmente poco trattata...e inoltre non vorrei rovinare della carta così bella magari strappandola o rigandola con il pennino...
avete esperienza a riguardo?

Grazie
Oto
Allegati
columbus-stilografica-business-in-alluminio-.jpg

Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”