Cercasi quaderni ordinari

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Avatar utente
mak97
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 257
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2016, 14:30
La mia penna preferita: Lamy CP1 Black
Il mio inchiostro preferito: R&K Blau Permanent
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da mak97 » domenica 5 marzo 2017, 13:03

Buona domenica a tutti :)
Io sono sempre stato solito fare grande incetta di quaderni quando nei grandi magazzini (tipo Maury's) fanno enormi sconti. Un 5-6 anni fa ho esagerato così tanto (quaderni da 1€ pagati 15/20 centesimi) che non ne ho dovuti più comprare fino alla settimana scorsa.
Erano fondamentalmente pigna (di quelli economici con copertina flessibile con orrende foto sopra, ma molto buoni per ogni uso che ne ho fatto e la carta non era riciclata) e pigna monocromo (con copertina un pelo più rigida già proveniente da fonti miste). La patinatura era quasi assente, ma non assorbivano troppo inchiostro e in trasparenza non si vedeva quasi niente. Insomma ottimi.

Che ho fatto? Ho comprato una decina di quaderni pigna monocromo (sono cambiati, ora la scritta monocromo non è bianca, ma di un altro colore). Ed è cambiata anche la carta, ora ha un odore strano, spiacevole. La patinatura è insistente e non omogenea. Ci va poco inchiostro, a volta non attacca proprio...

Che quaderni mi consigliate (che non siano troppo costosi, da tutti i giorni)? Paradossalmente sono meglio le economicissime risme disco 1 che uso per la stampa laser :roll:

Avatar utente
mak97
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 257
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2016, 14:30
La mia penna preferita: Lamy CP1 Black
Il mio inchiostro preferito: R&K Blau Permanent
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da mak97 » venerdì 10 marzo 2017, 17:40

Nessuno ha qualche buona marca di quaderni con una patinatura uniforme?

Avatar utente
sciumbasci
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 443
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso: Uomo

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da sciumbasci » venerdì 10 marzo 2017, 17:51

Quelli con la copertina flessibile sono ancora buoni. Comprali online.

Molto buoni anche Blasetti, non ricordo il nome del prodotto però. Arti Grafiche BM della linea BM90 non sono tanto male, però occhio che le prime 10 pagine sono carta velina (almeno nel mio caso è stato così).

Da evitare in tutti i modi Pool Over: prodotti cinesi di infima qualità. Anche i loro righelli (linea Architetto) sono pessimi.

Syrok
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 266
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Pelikan M200 marbrled blue
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royale Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso: Uomo

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da Syrok » venerdì 10 marzo 2017, 17:53

mak97 ha scritto:Nessuno ha qualche buona marca di quaderni con una patinatura uniforme?
Ciao, potresti provare a prendere dei quaderni ad anelli e dei fogli con buchi in modo da poter cambiare a seconda della necessità.
Io ultimamente ho preso dei fogli sciolti della Blasetti sia da 80 grammi e da 60 grammi i primi sono più resistenti e hanno il margine dove hanno i buchi rinforzato, i secondi sono più leggeri e non hanno rinforzi però il loro pregio è che costano poco e ce ne di più nel pacchetto (100 contro 40).

Potrebbe essere una soluzione secondo me ma non li ho ancora provati con le stilografiche.

Alessandro

Avatar utente
MaPe
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 952
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da MaPe » sabato 11 marzo 2017, 0:51

mak97 ha scritto:Nessuno ha qualche buona marca di quaderni con una patinatura uniforme?
Ogni tanto nei supermercati, anche in qualche discount, mettono in offerta dei blocchi da cinque quaderni A4 con diverse lineature a 1,99€ (0,40€ a quaderno, certo non siamo al livello dell'offerta che avevi trovato 5-6 anni fa, ma non ci si può lamentare) della Pigna o della Blasetti.
Massimo

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1643
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Sesso: Non Specificato
Contatta:

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da blaustern » sabato 11 marzo 2017, 9:25

Mi trovo bene con i quaderni ad anelli (quadretti) United Office distribuiti da Lidl.
:wave:
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
MiataJPS
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 292
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Troppo presto per dirlo...
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso: Donna

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da MiataJPS » sabato 11 marzo 2017, 10:20

blaustern ha scritto:Mi trovo bene con i quaderni ad anelli (quadretti) United Office distribuiti da Lidl.
:wave:
Idem, ne ho di diversi formati. Però ricordo che qui stesso era stato fatto notare che esistono due produzioni differenti: quelli col marchio verde "FSC di carta da fonti gestite in maniera responsabile" e quelli privi dei questo marchio, che sono decisamente più adatti alla stilografica (carta meno liscia e che assorbe meglio senza spiumaggio)
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

silentwing
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2014, 20:28
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da silentwing » giovedì 16 marzo 2017, 9:57

Io sconsiglio i BM, sono buoni prodotti fin quando si parla di sfera o gel. Ma con la stilografica ho trovato una caratteristica peculiare in questa carta: il pennino tende letteralmente ad "affondare" nella carta causando sensazione di impuntamento. Sensazione abbastanza sgradevole, peggio della sensazione di semplice grattamento della punta.

NewSurf
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2017, 1:18
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da NewSurf » giovedì 16 marzo 2017, 10:52

MiataJPS ha scritto:
blaustern ha scritto:Mi trovo bene con i quaderni ad anelli (quadretti) United Office distribuiti da Lidl.
:wave:
Idem, ne ho di diversi formati. Però ricordo che qui stesso era stato fatto notare che esistono due produzioni differenti: quelli col marchio verde "FSC di carta da fonti gestite in maniera responsabile" e quelli privi dei questo marchio, che sono decisamente più adatti alla stilografica (carta meno liscia e che assorbe meglio senza spiumaggio)
scusa la mia ignoranza, cos'è lo spiumaggio?

Avatar utente
MiataJPS
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 292
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Troppo presto per dirlo...
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso: Donna

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da MiataJPS » giovedì 16 marzo 2017, 11:48

NewSurf ha scritto: scusa la mia ignoranza, cos'è lo spiumaggio?
Per spiumaggio si instende quando l'inchiostro tende ad allargarsi, e il tratto non resta nitido. Pensa a quello che succede quando assorbi l'inchiostro su un fazzoletto di carta quando la macchia inizia ad allargarsi senza controllo :)

Perdona tu la mia spiegazione poco tecnica, ma spero di aver reso l'idea
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

tepossino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2017, 23:15
La mia penna preferita: Tutte le delta
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Reggio Calabria
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da tepossino » giovedì 16 marzo 2017, 23:11

Io mi trovo bene con i quaderni Pull Over della linea "tinta unita". Li trovi con copertina morbida e copertina rigida, ci sono anche quelli spiralati con o senza preforatura. Tutti i tipi hanno una carta da 80 grammi, i quaderni con copertina morbida e rigida hanno circa 40 pagine, quelli spiralati 160.
Consigliati.


Domenico

Avatar utente
mak97
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 257
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2016, 14:30
La mia penna preferita: Lamy CP1 Black
Il mio inchiostro preferito: R&K Blau Permanent
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da mak97 » martedì 21 marzo 2017, 19:13

Appena faccio spesa di quaderni li proverò ;)

Avatar utente
Phormula
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2821
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano
Sesso: Non Specificato

Cercasi quaderni ordinari

Messaggio da Phormula » giovedì 23 marzo 2017, 14:34

Quaderni economici di provenienza tedesca, come quelli venduti dalla Lidl.
Da quelle parti nelle scuole la stilografica è ancora obbligatoria, e quindi i produttori di quaderni ne tengono conto.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”