Ma voi dove le riponete? (portapenne)

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
asso580
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: sabato 24 gennaio 2015, 17:32
La mia penna preferita: Pelikan M400 Tortuose Brown
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida blue
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 047
Sesso:

Re: Ma voi dove le riponete?

Messaggio da asso580 » domenica 13 marzo 2016, 7:33

Premesso che per portarmi dietro le 2 stilo che uso quotidianamente utilizzo un portapenne in pelle, mi sento di sconsigliare questo materiale per la realizzazione di astucci dove riporle per lunghi periodi. Qualunque pelle si usi deve essere conciata. Difficile conoscere i prodotti usati allo scopo ma, sicuramente, verranno lentamente rilasciati. Mi risulta abbiano una base acida che non credo vada d'accordo con tutti i materiali, in particolare i metalli.
Ovviamente mi farebbe piacere essere smentito.
Un saluto
Stefano

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1132
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso:

Re: Ma voi dove le riponete?

Messaggio da DerAlte » domenica 13 marzo 2016, 9:10

Ne ho regalato uno in pelle, ma l'interno è foderato in tessuto, per la conciatura non saprei.
Ricordo però che tante fotocamere (del passato) erano utilizzate in borse pronto in pelle, ed anche gli accessori.
Ad es. Leica (nel presente) correda gli obiettivi con un astuccio in vera pelle, però foderato in velluto.
Se parliamo di acido, anche il contatto con le mani può alla lunga intaccare i materiali proprio perché la pelle ed il sudore hanno un pH acido.
Tornando al portapenne in pelle, credo che per un uso giornaliero possa andar bene, se poi la penna dovesse essere riposta per lungo tempo forse è meglio un'altra soluzione, ad es. lo stesso cofanetto della stilografica.
Nicolò
Immagine

Avatar utente
BufaloBill
Converter
Converter
Messaggi: 10
Iscritto il: mercoledì 9 marzo 2016, 20:31
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Re: Ma voi dove le riponete?

Messaggio da BufaloBill » martedì 15 marzo 2016, 11:09

Io faccio il dottorato di ricerca quindi vivo fuori sede in condizioni "precarie"... Non ho nè mobiletti né teche particolari. Se per lungo periodo conservo le penne nella loro custodia, altrimenti nel portapenne sulla scrivania quando le uso spesso.

subottini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 167
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M 400
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Re: Ma voi dove le riponete?

Messaggio da subottini » mercoledì 23 marzo 2016, 16:16

Rispondo molto tardivamente, ma sono da poche settimane che faccio parte di questo bellissimo forum, magari la mi risposta può interessare a qualcuno. Al momento di stilografiche ne ho 5, e le uso a rotazione, ogni giorno una diversa. Quelle non utilizzate, in attesa del loro turno, le tengo in un portapenne normalissimo da tavolo (simile a un bicchiere), tutte a cappuccio in su. Non so quanto sia in realtà importante questo, ma ho letto che è meglio fare così per evitare problemi con l'inchiostro.
Quando viaggio, utilizzo un astuccio con zip da due posti in pelle, e me ne porto con me un paio.

boro
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: martedì 8 marzo 2016, 15:29

Re: Ma voi dove le riponete?

Messaggio da boro » mercoledì 23 marzo 2016, 17:20

Anche io le tengo in un "bicchiere" a testa in su, cosa che ogni volta mi fa rimarcare che se prendo la MB342 o la Pelikan 140 anche dopo settimane di inutilizzo il pennino parte subito senza esitazione, tutte le altre, moderne e meno, nisba...
Quando viaggio ho due portapenne, uno monoposto e un altro da 2/3 posti, la scelta tra usare uno o l'altro dipende dalle circostanze.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7148
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Ma voi dove le riponete?

Messaggio da Ottorino » sabato 4 giugno 2016, 21:39

Phormula ha scritto:L'importante in questi astucci è che i materiali non rilascino sostanze che alterano la plastica, in particolare la celluloide, che è delicatissima.

Io ho buttato la mia intera collezione di Lamy Safari/Vista perché erano in un portapenne di pelle economica, che con il passare del tempo ha rilasciato sostanze che hanno rovinato irreparabilmente la plastica delle penne nella zona di contatto. Probabilmente l'interno era in finta pelle resa morbida con plastificanti che con il contatto per mesi sono migrati nella plastica delle penne, danneggiandole.
Il problema si pone meno se le penne sono tolte e rimesse su base regolare, almeno una volta la settimana.
Mi permetto di segnalare che sulla baia esistono dei rotoli porta penne di stoffa.
Mi ci sono imbattuto per caso e credo ci siano dei problemi di traduzione

Cercate una roba tipo "36/48/72 Matite Borsa Astuccio Portapenne Portapastelli Tela Scuola Pencils Case" e dovrebbero saltar fuori
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Ma voi dove le riponete?

Messaggio da ciro » sabato 4 giugno 2016, 22:04

Ottorino ha scritto: Cercate una roba tipo "36/48/72 Matite Borsa Astuccio Portapenne Portapastelli Tela Scuola Pencils Case" e dovrebbero saltar fuori
Una parola chiave un po' più lunga no? :lol:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 646
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da shinken » sabato 4 giugno 2016, 23:37

Giorni fa, cercando altre cose, sono capitato sul sito di un produttore di custodie, teche ecc.
C'erano porta varie valigette in legno potrastrumenti, portaschede portacarte ecc..
Dal legno grezzo a cose apparentemente ben rifinite.
Raccogliendo un adeguato numero di persone interessate, penso si potrebbe far fare un portapenne su misura disegnato dagli esperti di fountainpen.it prezzi permettendo... :D
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
antidoto
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 122
Iscritto il: domenica 7 giugno 2015, 0:49
La mia penna preferita: Aurora Optima/88 big
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black/Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da antidoto » domenica 5 giugno 2016, 0:34

shinken ha scritto:Giorni fa, cercando altre cose, sono capitato sul sito di un produttore di custodie, teche ecc.
C'erano porta varie valigette in legno potrastrumenti, portaschede portacarte ecc..
Dal legno grezzo a cose apparentemente ben rifinite.
Raccogliendo un adeguato numero di persone interessate, penso si potrebbe far fare un portapenne su misura disegnato dagli esperti di fountainpen.it prezzi permettendo... :D
Magari!

marcof
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 157
Iscritto il: mercoledì 5 agosto 2015, 15:58
Misura preferita del pennino: Fine
Località: sassari
Sesso:

Ma voi dove le riponete?

Messaggio da marcof » lunedì 6 giugno 2016, 10:32

Ottorino ha scritto:
Mi permetto di segnalare che sulla baia esistono dei rotoli porta penne di stoffa.
Mi ci sono imbattuto per caso e credo ci siano dei problemi di traduzione

Cercate una roba tipo "36/48/72 Matite Borsa Astuccio Portapenne Portapastelli Tela Scuola Pencils Case" e dovrebbero saltar fuori
Si trovano sulla baia cercando CANVAS BAG Wrap Roll Up e mettendo come provenienza : tutto il mondo
Il prezzo va da 1 euro in su

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 472
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Ma voi dove le riponete?

Messaggio da rbocchuzz » lunedì 6 giugno 2016, 10:58

marcof ha scritto:
Ottorino ha scritto:
Mi permetto di segnalare che sulla baia esistono dei rotoli porta penne di stoffa.
... ...
Si trovano sulla baia cercando CANVAS BAG Wrap Roll Up
Sto facendo fare a una sarta qualcosa di simile a questo che è su e-bay, ma serve per attrezzi (chiavi inglesi etc).
$_57.jpg
$_57.jpg (38.11 KiB) Visto 1225 volte
Ho usato del comunissimo panno Lenci, la sarta deve risvoltare un lembo e fare delle cuciture a 3 cm di distanza una dall'altra, per una altezza di 12 cm. Con un panno quadrato di circa 36 cm di lato si ottiene un rotolo porta penne. Chi sa usare una macchina per cucire azzera i costi della manifattura; nel mio caso, saranno circa 10 Euro.
Credo sia poco pratico per l'uso giornaliero, ma va benissimo per le penne prive di astuccio da riporre in casa, senza occupare molto spazio.
Appena lo ritiro, posterò una foto.
Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

musicamusica
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: sabato 18 aprile 2015, 14:52
La mia penna preferita: tante
Il mio inchiostro preferito: molti
Misura preferita del pennino: Flessibile
Contatta:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da musicamusica » lunedì 6 giugno 2016, 12:08

le mie penne inchiostrate, quelle per uso quotidiano le tengo in una scatola bassa in scrivania alloggiate su un fondo ideato originariamente per ospitare i DVD. é in vellutino ed è della misura giusta per le nostre penne. Mi sembra d'averlo preso parecchi anni fa in uno dei negozi della nota catena svedese...
Le altre, stanno nell'astuccio o cofanetto originale.

marcof
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 157
Iscritto il: mercoledì 5 agosto 2015, 15:58
Misura preferita del pennino: Fine
Località: sassari
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da marcof » giovedì 9 giugno 2016, 9:53

a proposito di porta penne in stoffa, cercando in rete ho trovato questi che sembrano carini da portare in viaggio
Allegati
13315723_541948699318191_2707748477308777163_n.jpg

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da ciro » giovedì 9 giugno 2016, 23:32

marcof ha scritto:a proposito di porta penne in stoffa, cercando in rete ho trovato questi che sembrano carini da portare in viaggio
Io la vedo pericolosa questa. :lol:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 472
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da rbocchuzz » martedì 14 giugno 2016, 15:19

Avevo lasciato in sospeso il mio post, oggi finalmente sono riuscito a passare dalla sarta a ritirare il mio portapenne in panno Lenci, (ordinato credo intorno a Pasqua 2016).
Il costo totale è stato di 8,5 euro di cui 7 per la cucitura.
Ho ottenuto un portapenne in grado di ospitare 16 penne in taschine di circa 2 cm di larghezza e 12,5 di altezza.
La foto è venuta pessima in quanto ho usato una telecamerina che non è il massimo per le foto. Ho messo un po' degli acquisti 2016 per rendere l'idea, in realtà tutte le penne hanno un misura inferiore alla taschina per cui non sporgono.
PICT0017.JPG
Questo ovviamente va benissimo per conservare le penne di cui non si ha la scatola originale prendendo poco posto in un cassetto, e se si può fare a meno del colpo d'occhio della vetrinetta.

Per quelle che porto con me uso questo portapenne, che mi pare vecchiotto forse vintage, che vedo benissimo per le due vecchie signore che vi sono ospitate. Lo trovo molto comodo in quanto molto poco ingombrante, non modifica per niente il filo del taschino della giacca.
Nella foto successiva c'è il confronto con un Markiaro, che pure trovo ottimo ma per stare in borsa.
PICT0022.JPG
PICT0025.JPG
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Rispondi