Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Daniele » lunedì 10 agosto 2015, 12:37

Questo post (portapenne alluminio) ha immediatamente attirato la mia attenzione. Bellissimo quel portapenne e bellissimo l'alluminio.
La mia passione però è un altro materiale, più naturale: il legno.
Allora copiato il design e preso un blocchetto di legno mi sono subito messo all'opera per ricrearmene uno per il mio ufficio.
Partiamo dai risultati e progressivamente scriverò i passi per eseguire il lavoro.
Abete-1.jpg
Abete-1.jpg (393.28 KiB) Visto 2387 volte
Portapenne-Faggio.jpg
E volendo esagerare.
Quercia-Completa-4.jpg
Quercia-Completa-4.jpg (394.29 KiB) Visto 2387 volte
Quercia-Completa-2.jpg
Quercia-Completa-2.jpg (495.18 KiB) Visto 2386 volte
Quercia-Completa-3.jpg
Quercia-Completa-3.jpg (435.03 KiB) Visto 2387 volte

Vi piace? Nei prossimi post passeremo alla guida...
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Agenore
Sesso: Non Specificato

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Agenore » lunedì 10 agosto 2015, 12:49

Ciao Daniele! complimenti, belli davvero i portapenne in legno, poi costrituti da solo invece che comperati...una soddisfazione in più.
Mi piace molto quello in quercia con ancora la corteccia! bravo davvero:-)

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Daniele » lunedì 10 agosto 2015, 12:49

Cominciamo con il primo blocchetto, il più semplice: è un piede da bancale in abete.
E' di facilissima reperibilità e soprattutto a costo zero: basta recarvi presso un qualsiasi supermercato e dove buttano i cartoni troverete anche i bancali.
I vantaggi dell'abete da bancale, oltre alla facile reperibilità, sono molteplici: è già stagionato (ci torneremo dopo), è facile da lavorare e ha delle belle nervature.
L'abete ha però un grosso difetto: è facile che si sfaldi in corrispondeza delle nervature (come visibile in foto) ma anche a quello c'è rimedio.
Quindi cosa ci occorre?
- Il blocchetto di abete
- cartavetra
- trapano (meglio se a colonna)
- morsa da banco
- punte da legno da 4 e 14 (quest'ultima meglio se per travi)
- matita, righello o foglio a quadretti.
Abete-Grezzo.jpg
Abete-Grezzo.jpg (430.41 KiB) Visto 2381 volte
cartavetra.jpg
cartavetra.jpg (361.04 KiB) Visto 2381 volte
Trapano.jpg
Trapano.jpg (403.51 KiB) Visto 2324 volte
Portabit-Faggio-1.jpg
Portabit-Faggio-2.jpg
Portabit-Faggio-3.jpg
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Avatar utente
05Fred
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 111
Iscritto il: domenica 7 giugno 2015, 1:12
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da 05Fred » lunedì 10 agosto 2015, 14:27

Complimenti Daniele, veramente belli come portapenne, auello di abete é bello, ma quello di quercia con la corteccia é qualcosa di spettacolare.

Alfredo

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7629
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 10 agosto 2015, 15:08

Ha gli stessi gusti del padre, anche per me quella di quercia è spettacolare. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9542
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da piccardi » lunedì 10 agosto 2015, 23:42

Bellissimo!
A casa non ce la farò mai a farlo, se metto qualcos'altro sulla scrivania poi non ci trovo più la tastiera...
Ma per l'ufficio potrei farci un pensierino.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Daniele » martedì 11 agosto 2015, 7:31

Se abbiamo tutto l'occorrente possiamo procedere con una prima carteggiatura del blocchetto di legno per limare eventuali schegge che potrebbero farci male.
Fatto questo dobbiamo decidere quale sarà il lato sul quale andremo a lavorare. Dobbiamo principalmente considerare un fattore: le nervature del legno devono essere il più possibile parallele al piano del lato dove praticheremo i fori. Questo per evitare che si spezzino e si sfaldino.
Abete-Lato-Lavorabile.jpg
Abete-Lato-Lavorabile.jpg (618.25 KiB) Visto 2295 volte
Deciso il lato giusto dobbiamo tracciare i punti sui quali praticheremo i fori. Possiamo seguire due strade.
La prima è quella di tracciare con l'aiuto del righello un reticolato composto da quadrati di due centimetri di lato dove le intersezioni saranno i punti da forare.
La seconda è quella di sovrapporre il foglio a quadretti al blocchetto e tracciare solo i punti considerando sempre i due centimetri di distanza tra uno e l'altro.
Essendo i fori da 14 millimetri dovremo considerare che i punti che tracceremo ai bordi devono distare almeno 11-12 millimetri dallo stesso.
Ora che abbiamo la "mappa" di lavoro possiamo procedere a posizionare il ciocchetto di legno sulla morsa.
Procedere con il trapano alla minima velocità e senza fretta a praticare i fori con la punta da 4 e successivamente passare alla 14 per il foro finale.
Segnate sulla punta del trapano da 14 una linea che vi indichi una profondità di foro di circa 2/3 del blocchetto in modo da fare fori di altezza simile.
Abete-mid.jpg
Abete-mid.jpg (390.32 KiB) Visto 2295 volte
E se nonostante gli accorgimenti i legno avesse ceduto tra un foro e l'altro? Bisogna stuccare con un impasto fatto da resina epossidica bicomponente e la segatura che avremo prodotto con l'effettuazione dei fori. Una volta che l'impasto sarà asciutto limeremo le sbavature. Semplice no? :D
Adesso non ci resta che carteggiare per bene tutto il blocchetto e rifinirlo come meglio crediamo: io ho smussato gli angoli superiori dando una forma arrotondata.
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Daniele » martedì 11 agosto 2015, 7:51

Il discorso si complica leggermente per quanto riguarda l'uso di legno fresco di taglio come quello di quercia mostrato.
La lavorazione è la stessa del piede da bancale con la differenza che sta nell'umidità che contiene il legno.
Il legno fresco è più lavorabile e molto meno propenso a scheggiarsi. Ma proprio questa caratteristica richiederà una stagionatura ovvero far perdere al legno l'umidità contenuta al suo interno.
Non è questa la sede opportuna per una disamina della composizione del legno e della sua struttura. Semplificheremo tutto dicendo che se lasciamo all'aria aperta e al sole il pezzo finito ad asciugare ci ritroveremmo se ci va bene con tante belle crepe sulle teste del pezzo. Avete presente la legna accatastata per farla seccare prima di bruciarla nel camino tutta crepata e spezzata? Se ci va male ci ritroveremmo con due belle metà di portapenne anzichè uno... :(
Il portapenne di quercia del primo post è ancora inutilizzabile in quanto sta ancora stagionando. Come?
Useremo un metodo semplicissimo che comunque non ci darà la sicurezza assoluta che il legno non si crepi. A dire il vero non esiste un metodo sicuro al 100%...
Quello che dovremo fare è inserire il pezzo finito in una busta di plastica integra e chiuderla bene in modo che non passi l'aria creando un microclima interno alla stessa che permetta al legno di asciugare "con calma" e non repentinamente, in modo che le tensioni interne abbiano modo di stendersi lentamente.
Riporremo la busta al buio e ogni due giorni provvederemo ad estrarre il pezzo, rivoltare la busta in modo che il lato che conteneva il pezzo si ritrovi all'esterno e rimettercelo dentro. Tutto ciò per "almeno" due mesi per un pezzo di 10 cm di lato. Più il pezzo sarà grande e più sarà il tempo di stagionatura.

E' tutto. Aspetto eventuali domande e dubbi... e i riscontri con la documentazione dei lavori di chi si cimenterà.
Buon divertimento!
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Avatar utente
nello56
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1124
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 19:37
La mia penna preferita: quella rimessa insieme da me
Il mio inchiostro preferito: Diamine Violet o 4001 Nero
Misura preferita del pennino: Italico
Arte Italiana FP.IT M: 056
Fp.it ℵ: 056
Fp.it Vera: 056
Località: Torino
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da nello56 » giovedì 13 agosto 2015, 8:44

Grandissimo Daniele come sempre! :clap:
Bell'idea, ottima spiegazione e perfetta esecuzione!
Molto interessante il dettaglio tecnico della stagionatura!
Sembra una sciocchezza ed invece può fare la differenza!
Nello

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8484
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso: Uomo

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Irishtales » giovedì 13 agosto 2015, 15:23

Spettacolare, sia il risultato che la guida :clap:
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2088
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso: Uomo
Contatta:

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da G P M P » giovedì 13 agosto 2015, 16:51

Vorrei la metà della manualità di Daniele ... e della possibilità di fare confusione e sporco :lol:

Bei lavori, e ottima guida! :thumbup:
Giovanni Paolo (ma per tutti, GP) - il mio fotoblog

Avatar utente
checcoc
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 55
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2012, 9:14
La mia penna preferita: Pelikan M200
Il mio inchiostro preferito: Herbin Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Marino
Sesso: Non Specificato
Contatta:

Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da checcoc » giovedì 20 agosto 2015, 23:32

Grazie mille per l'idea e soprattutto la guida. Penso proprio che me ne costruirò uno.
Complimenti!
Immagine

Avatar utente
Dean82
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 15:00
La mia penna preferita: Parker Sonnet Secret Shell
Il mio inchiostro preferito: Nero Dupont/Iroshizuko A-G
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 082
Fp.it ℵ: 082
Fp.it 霊気: 082
Località: Fidenza, Pr
Sesso: Uomo

Re: Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Dean82 » giovedì 3 settembre 2015, 8:11

G P M P ha scritto:Vorrei la metà della manualità di Daniele ... e della possibilità di fare confusione e sporco :lol:

Bei lavori, e ottima guida! :thumbup:
È stato lo stesso mio pensiero: vorrei avere quella manualità... Il resto, ovvero la capacità di fare confusione, invece, fa già parte del mio essere... :roll:

Mi unisco ai complimenti di tutti per l'ottimo lavoro svolto (sia a casa, che qui in rete) :D
Dino

Nullus enim locus sine genio est
Servius

Immagine
Immagine

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3014
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso: Uomo

Re: Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da ciro » giovedì 3 settembre 2015, 12:07

Ti dico solo che ho già chiesto un blocchetto ad un amico. :lol:
Veramente una bella idea! :clap:

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Re: Piccola Guida per un portapenne in legno fai da te.

Messaggio da Daniele » giovedì 31 marzo 2016, 10:40

Aggiornato il post con nuove immagini di un prodotto finito da un piede di bancale in faggio e della lavorazione con guida foglio a quadretti.
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”