Astuccio MontBlanc originale/vintage o falso ben fatto?

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Avatar utente
Bibitaro
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2019, 0:13
Località: Roma
Contatta:

Astuccio MontBlanc originale/vintage o falso ben fatto?

Messaggio da Bibitaro » sabato 9 marzo 2019, 15:05

Salve ragazzi, ho comprato questo astuccio Montblanc per 3 penne semi rigido ad un ottimo prezzo. Dalla pelle, rifiniture e logo mi sembra originale, ma non sono riuscito a trovare alcun riferimento fotografico/informativo sull’oggetto. Potete aiutarmi? Grazie mille come al solito
Allegati
9E227583-7B3F-4E63-B01B-9C8A5E017865.jpeg
12C0A3E1-FD8A-47ED-8EB5-F37FAF844657.jpeg
1B0D9E9C-8339-4F0D-92DD-BCF6F9A35A55.jpeg
4AD51BD2-3556-454D-BBF3-ECE7E94E3247.jpeg

tosgio65
Converter
Converter
Messaggi: 5
Iscritto il: domenica 24 febbraio 2019, 15:52
La mia penna preferita: Tutte!
Il mio inchiostro preferito: Aurora Blue Black
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Astuccio MontBlanc originale/vintage o falso ben fatto?

Messaggio da tosgio65 » domenica 10 marzo 2019, 16:56

Caro Bibitaro,
ormai diventa sempre più difficile districarsi nella giungla dei falsi. Io inizierei a cercare di verificare la qualità dei materiali: un netto odore "sintetico" potrebbe non lasciare dubbi! Osserva, poi, la "trama" del materiale: una uniformità eccessiva senza la benché minima venatura o irregolarità tipica della pelle primo fiore è indizio di materiale non consono al marchio. In definitiva, poi, quello che vale è la funzionalità: mi sembra che tre strumenti di scrittura ci stiano benissimo senza pericolo di graffiarsi reciprocamente.
Saluti!

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 879
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Astuccio MontBlanc originale/vintage o falso ben fatto?

Messaggio da analogico » domenica 10 marzo 2019, 17:59

Bibitaro ha scritto:
sabato 9 marzo 2019, 15:05
Salve ragazzi, ho comprato questo astuccio Montblanc per 3 penne semi rigido ad un ottimo prezzo. Dalla pelle, rifiniture e logo mi sembra originale, ma non sono riuscito a trovare alcun riferimento fotografico/informativo sull’oggetto. Potete aiutarmi? Grazie mille come al solito
Perdonami, ma se si desiderano risposte precise senza dare informazioni precise bisogna ricorrere alle arti divinatorie.
Per cui , il minimo sarebbe dirci chi te lo ha venduto, (privato, negozio fisico, on line, annuncio etc, etc) nuovo o usato, con o senza scatola/documentazione, quanto lo hai pagato.
Io di articoli di pelletteria ci capisco molto poco, ad ogni buon conto l'anellino della linguetta della cerniera lampo un pò arrugginito e semi- deformato, non promette bene trattandosi di un accessorio firmato MB.
Ma siamo sempre li, se l'oggetto è o dovrebbe essere nuovo è un conto, se è usato allora è diverso.
Antonio

"L'unico uomo felice è il collezionista."
( J.W. Goethe )

Avatar utente
Bibitaro
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2019, 0:13
Località: Roma
Contatta:

Astuccio MontBlanc originale/vintage o falso ben fatto?

Messaggio da Bibitaro » martedì 12 marzo 2019, 13:52

Grazie ragazzi per le risposte.
Avete ragione non sono riuscito a darvi delle informazioni dettagliate. Io L ho comprato usato da un privato che lo vendeva ad 80 e me lo ha lasciato a 40 dopo una buona trattativa. Alla Montblanc mi hanno detto che dovrebbe essere originale anni 80, ma visto che passerò dal pennaio domani a Firenze, spero di ricavare maggiori informazioni. Grazie mille per la vostra cordialità e disponibilità.

Rispondi