La ricerca ha trovato 695 risultati

da Siberia
sabato 20 ottobre 2018, 14:43
Forum: Chiacchiere in libertà
Argomento: Pen-Show Roma 2018
Risposte: 10
Visite : 198
Sesso:

Pen-Show Roma 2018

Max ma tu sei tra le foto? Ero a Roma e non sono riuscito a identificarti, tra una penna e l'altra ho perso la testa :roll: Un saluto a Otto e al mitico Fab! No, non mi sono autofotografato, basta che chiedevi ad Ottorino, mi avrebbe fatto piacere conoscerti di persona. Non pensavo che ci fossi alt...
da Siberia
venerdì 19 ottobre 2018, 22:55
Forum: Chiacchiere in libertà
Argomento: Pen-Show Roma 2018
Risposte: 10
Visite : 198
Sesso:

Pen-Show Roma 2018

Max ma tu sei tra le foto? Ero a Roma e non sono riuscito a identificarti, tra una penna e l'altra ho perso la testa :roll:
Un saluto a Otto e al mitico Fab!
da Siberia
venerdì 19 ottobre 2018, 15:31
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Non parlate solo delle Vostre penne... MOSTRATELE! (FOTO!)
Risposte: 682
Visite : 158311
Sesso:

Non parlate solo delle Vostre penne... MOSTRATELE! (FOTO!)

Una Wyvern 404. Mi sta dando belle soddisfazioni :)
da Siberia
giovedì 11 ottobre 2018, 21:10
Forum: Presentazione dei nuovi iscritti
Argomento: Ciao a tutti
Risposte: 2
Visite : 196
Sesso:

Ciao a tutti

Benvenuto! Cosa ti ha spinto ad iscriverti al forum...?
da Siberia
mercoledì 10 ottobre 2018, 23:57
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Delta Anni '70
Risposte: 8
Visite : 320
Sesso:

Delta Anni '70

Non so. Non ho provato il pennino. Comunque è come quello delle altre Delta
da Siberia
mercoledì 10 ottobre 2018, 19:29
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Delta Anni '70
Risposte: 8
Visite : 320
Sesso:

Delta Anni '70

Provai la "Anni '70" in un negozio: molto "plasticosa" rispetto alla Unica e alla Italiana.
da Siberia
martedì 9 ottobre 2018, 19:22
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Pelikan, pennini di gradazione nominale diversa ma con tratto uguale?
Risposte: 12
Visite : 420
Sesso:

Pelikan, pennini di gradazione nominale diversa ma con tratto uguale?

VincenzoDG ha scritto:
martedì 9 ottobre 2018, 7:48
Non capisco come (ti cito testualmente) potrei "imparare a correggerne il difetto", se non agendo meccanicamente per ridurre la pallina di iridio (cosa che, con la scarsa manualitá che mi ritrovo, escludo a priori).
dai un'occhiata a Geometria dei pennini qui sul forum, per iniziare.
da Siberia
martedì 9 ottobre 2018, 19:17
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Delusione Aurora Ipsilon
Risposte: 13
Visite : 418
Sesso:

Delusione Aurora Ipsilon

Meglio rimandare indietro la penna, come è giusto che sia, dato che la penna è nuova.
da Siberia
lunedì 8 ottobre 2018, 20:52
Forum: Penne Stilografiche
Argomento: Pelikan, pennini di gradazione nominale diversa ma con tratto uguale?
Risposte: 12
Visite : 420
Sesso:

Pelikan, pennini di gradazione nominale diversa ma con tratto uguale?

Secondo me è sbagliato generalizzare sui marchi e sui corrispondenti tratti di scrittura: dipende da come è regolato il pennino: dallo spazio tra i rebbi, dalla dimensione dell' "iridio" in punta, dalla forma dell' "iridio" in punta, dalla distanza tra il piano del pennino e il piano dell'alimentato...
da Siberia
venerdì 5 ottobre 2018, 23:56
Forum: Presentazione dei nuovi iscritti
Argomento: Nuovo iscritto
Risposte: 4
Visite : 191
Sesso:

Nuovo iscritto

Benvenuto! :clap:
da Siberia
lunedì 1 ottobre 2018, 23:20
Forum: Inchiostri
Argomento: compatibilita' cartucce
Risposte: 33
Visite : 1382
Sesso:

compatibilita' cartucce

Prendete converter Schmidt K5, sono i converter rimarcati da quasi tutte le case produttrici e calzano bene su ogni penna con attacco "standard". Non esistono converter Faber Castell, Delta, Visconti, ecc. . Sono sempre Schmidt, che ha vari modelli. Il k5 è il migliore
da Siberia
domenica 30 settembre 2018, 18:53
Forum: Calligrafia
Argomento: Curiosità e info sulle penne d'oca
Risposte: 24
Visite : 517
Sesso:

Curiosità e info sulle penne d'oca

nikvec ha scritto:
domenica 30 settembre 2018, 17:41
è uno strumento più completo e professionale per chi vuole cimentarsi nella calligrafia
No, dipende dal pennino. Le stilo venivano usate per scrivere normalmente. C'erano e ci sono pennini calligrafici (es. Stub e flessibili)
da Siberia
giovedì 27 settembre 2018, 11:15
Forum: Chiacchiere in libertà
Argomento: Stilografiche e Storia
Risposte: 0
Visite : 176
Sesso:

Stilografiche e Storia

Segnalo il seguente articolo, sembra interessante:
https://www.laverita.info/stilografiche ... 78573.html
da Siberia
domenica 23 settembre 2018, 22:59
Forum: Chiacchiere in libertà
Argomento: Crisi di astinenza
Risposte: 70
Visite : 1935
Sesso:

Crisi di astinenza

Lasciate perdere le promozioni e venite a Roma! :D
da Siberia
martedì 18 settembre 2018, 18:38
Forum: Tecnica e riparazioni
Argomento: Levenger True Writer
Risposte: 2
Visite : 284
Sesso:

Levenger True Writer

Ma non puoi fartela sostituire?
Per la veretta penso sia sufficiente lo shellac, che ha solo Ottorino, al Pen Show di Roma...